rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Calciomercato

Calciomercato Lazio, l'Arsenal piomba su Correa

L'indice di liquidità è l'ostacolo da superare per il mercato della Lazio. Joaquin Correa ha chiesto da tempo la cessione, adesso sul calciatore biancoceleste è piombato l'Arsenal

Il calciomercato della Lazio è in fase di stallo, e per sbloccarlo c'è bisogno di una cessione importante. Il nome sulla bocca di tutti è quello di Joaquin Correa, che da tempo ha chiesto la cessione al club capitolino.

Problema indice di liquidità

Il motivo dello stop momentaneo delle operazioni del club romano è relativo all'indice di liquidità. Questo parametro consiste nel rapporto tra spese e ricavi di un club negli ultimi 12 mesi ed è indipendente dai debiti precedenti della società.

La Lazio per superare questo ostacolo punta alla cessione, a titolo definitivo, di un big e ad alcuni esuberi, in modo tale di risparmiare sullo stipendio lordo e puntare a riempire le casse con nuova liquidità. 

L'Arsenal su Correa

Il big pronto a lasciare la Capitale è Correa. L'unica offerta però arrivata alla Lazio è stata del Psg, ma la proposta non è stata accolta dal patron biancoceleste Claudio Lotito.

Adesso sul Tucu si è fiondato l'Arsenal. Il club londinese è pronto a mettere sul piatto 20 milioni di euro per l'argentino, cifra però ritenuta bassa dalla Lazio che per il suo attaccante chiede fra i 30 e 40 milioni di euro. Studiano da lontano l'evoluzione della situazione Correa l'Inter dove Simone Inzaghi riabbraccerebbe volentieri il Tucu, e le inglesi Tottenham ed Everton. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Lazio, l'Arsenal piomba su Correa

RomaToday è in caricamento