Calciomercato

Calciomercato Roma: è il giorno di Borja Mayoral e di Chris Smalling

L'attaccante spagnolo è sbarcato all'aeroporto di Ciampino. Per il difensore decisiva la sua volontà di tornare nella Capitale

Un attaccante ed un difensore. Si attende solo l'ufficialità ma mister Fonseca dovrebbe avere a breve a disposizione Borja Mayoral e Chris Smalling. Due pedine fondamentali per dare al tecnico portoghese due giocatori che potrebbero completare la rosa a disposizione dell'allenatore giallorosso. 

L'attaccante dei Blancos è infatti atterrato in mattinata all'aeroporto di Ciampino e, salvo sorpese dell'ultima ora, dovrebbe ufficializzare il suo passaggio all'As Roma dopo aver effettuato le visite mediche di rito a Villa Stuart. Ventitre anni, cresciuto nelle giovanili del Real Madrid l'attaccante spagnolo ha accettato l'offerta dei giallorossi con un prestito biennale. La società di Trigoria potrà riscattare il giocatore nel 2021 per 15 milioni e l'anno successivo per 20. In caso di futura cessione il Real Madrid avrà 48 ore di tempo per pareggiare l'offerta e riportata l'attaccante nella capitale spagnola.

A poche ore dalla fine della sessione di mercato notizie positive arrivano anche per Chris Smalling, con il difensore del Manchester United che potrebbe tornare nella rosa di mister Fonseca, che più volte ha dichiarato apertamente di volere il centrale dei Reds. Una questione di ore, con la trattativa che sarebbe andata in porto dopo il blitz di Fienga a Londra degli scorsi giorni. Decisiva la volontà del giocatore di voler tornare a Roma.

Dunque Pedro, Kumbula, Mayoral e Smalling, con la Roma che potrebbe nelle ultime ore di mercato piazzare un ulteriore colpo per un esterno destro. I nomi che circolano sono il portoghese Diogo Dalot, nazionale under 21, gradito a Fonseca e Timothy Fosu-Mensah, difensore 22enne che ha il contratto in scadenza nel 2021. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma: è il giorno di Borja Mayoral e di Chris Smalling

RomaToday è in caricamento