rotate-mobile
Calciomercato

La Lazio lavora al ritorno di Felipe Anderson all'Olimpico

La Lazio sta lavorando per il clamoroso ritorno di Felipe Anderson. Il brasiliano che ha vestito per cinque stagioni la maglia biancoceleste, è pronto a tornare dopo l'esperienza in Inghilterra

La Lazio sta lavorando al ritorno in biancoceleste di Felipe Anderson. Dopo tre stagioni al West Ham il calciatore brasiliano potrebbe tornare alla Lazio, dove ha già giocato dal 2013 al 2018. La dirigenza biancoceleste sta già trattando con lo staff del calciatore e ha avviato i contatti con il West Ham per il ritorno del calciatore nella Capitale. 

La Lazio aveva ceduto Felipe Anderson agli Hammers per un totoale di 34 milioni di euro. In Inghilterra (73 presenze e 12 gol) dopo un buon inizio, le prestazioni del brasiliano sono andate in calando tanto da spingerlo in Portogallo, al Porto in prestito nell'ultima stagione. Ma alla corte di Sergio Coincecao, Felipe Anderson non si è integrato finendo ai margini del club lusitano.

Felipe Anderson e Sarri

Maurizio Sarri voleva Felipe Anderson già quando allenava il Napoli. Ma le richieste, alte, di Lotito non hanno consentito la chiusura dell'affare. L'esterno classe '93, sarebbe perfetto per il 4-3-3 di Sarri e andrebbe coprire un ruolo scoperto nella rosa laziale.

La Lazio punta a riportare l'esterno a Roma, per una cifra intorno agli 8 milioni di euro visto che il brasiliano ha il contratto in scadenza con il club inglese nel 2022. 

Felipe Anderson alla Lazio

Nella sua prima esperienza in biancoceleste Felipe Anderson ha collezionato 177 presenze e 34 gol. Il brasiliano ha lasciato un bel ricordo all'Olimpico nonostante i problemi con l'ex tecnico Simone Inzaghi nella stagione 2017/2018. Nel 2017 il suo unico titolo con la Lazio, la Supercoppa Italiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lazio lavora al ritorno di Felipe Anderson all'Olimpico

RomaToday è in caricamento