Venerdì, 24 Settembre 2021
Calciomercato

Alessandro Florenzi sempre più lontano dalla Roma. C'è la Spagna nel suo futuro

La Roma mette alla porta Alessandro Florenzi. Il calciatore romano non raggiunge Mourinho in Portogallo ed è sul mercato. Per lui si prospetta un futuro in Spagna

La Roma fa fuori Alessandro Florenzi. Per l'esterno italiano campione d'Europa, il giallorosso non sarà nel suo futuro.

Florenzi non va da Mourinho

Il club giallorosso ha fatto la sua scelta, mettendo alla porta Florenzi rientrato a Roma dopo il prestito al Paris Saint-Germain. L'esterno infatti al contrario di Cristante, non ha raggiunto Mourinho ed i compagni nel ritiro in Portogallo per scelta della società che non lo ritiene adatto al nuovo progetto romanista.

Dopo l'esperienza di 35 presenze al Psg, Florenzi sembrava destinato a ritrovare nuova linfa in giallorosso con Mou, ma la storia è diversa. Adesso Florenzi si allena con Pedro e gli altri esuberi giallorossi in attesa di trasferimento. Dopo 280 presenze, e quasi 8 anni di prima squadra la storia fra Florenzi e la Roma è da considerarsi definitivamente conclusa. 

In Italia a Florenzi erano interessati Inter e Fiorentina, ma per varie ragioni, le due piste si sono raffredate. In Francia il Lione sta studiando l'esterno romano ma in realtà il calciatore potrebbe trasferirsi in Spagna. 

La Spagna nel futuro di Florenzi

In terra spagnola, Florenzi ha già giocato da gennaio 2020 a giugno 2020 con il Valencia collezionando 14 presenze totali fra Coppe e Liga. Adesso sul classe 1991, è forte l'interesse del Siviglia dell'ex Roma, Monchi. A otto milioni di euro, l'affare si può chiudere, ma prima il club spagnolo deve far cassa con qualche cessione. A Trigoria si registra pure un interessamento dell'Atletico Madrid, campione di Spagna, per il calciatore romano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Florenzi sempre più lontano dalla Roma. C'è la Spagna nel suo futuro

RomaToday è in caricamento