rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Calciomercato, van der Wiel: "Grazie Roma, ma voglio la Champions"

Il difensore dell'Ajax liquida così l'offerta dei giallorossi pronti a spendere 10 milioni di euro per assicurarsi l'esterno destro olandese. Il Real Madrid adesso prepara l'assalto per van der Wiel

La mancata qualificazione alle coppe europee comincia a produrre i primi contraccolpi negativi in casa Roma. Gregory van der Wiel, terzino dell'Ajax e obiettivo del ds Walter Sabatini per la rafforzare la fascia destra, ha infatti ufficialmente respinto la corte dei giallorossi dopo che su alcuni media italiani era stato dato per molto vicino un accordo tra le parti per il trasferimento: "Ringrazio la Roma, ma voglio giocare la Champions League.

Soprattutto sui media italiani è stato accennato che avrei raggiunto un accordo con loro. Queste voci non sono del tutto infondate anche se non corrette. Il mio manager, Hakim Slimani, ha trascorso una giornata a Roma, su richiesta della società giallorossa e ha avuto un incontro molto piacevole con il club. La Roma desidera acquistarmi dall'Ajax - ha quindi aggiunto il giocatore dei lancieri sul proprio sito ufficiale - ma il mio agente ha detto alla dirigenza che preferisco un club che giocherà in Champions League la prossima stagione".

Dopo aver chiuso la porta alla Roma, van der Wiel ha comunque ringraziato il club prima di sottolineare che "in questo momento preferisco concentrarmi sulla Nazionale e su Euro 2012, e dopo programmerò il mio futuro". Ora il Real Madrid può tentare l'assalto indisturbato.

 
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, van der Wiel: "Grazie Roma, ma voglio la Champions"

RomaToday è in caricamento