Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Calciomercato Roma, porte girevoli: Stekelenburg ha detto sì

Il numero uno dell'Ajax è ad un passo dall'arrivo in giallorosso. Doni sempre più vicino al Liverpool. Saranno ceduti anche Gianluca Curci e Julio Sergio. Rimarrà Bogdan Lobont

La porta della Roma cambia padrone: Marangon Doni sta per passare il testimone a Maarten Stekelenburg. Il portiere brasiliano, nonostante le smentite del caso, si starebbe infatti convincendo ad accettare il Liverpool. Secondo indiscrezioni, il club di Trigoria e il numero uno carioca potrebbero accordarsi anche per una rescissione consensuale del contratto, in scadenza giugno 2012 con una buona uscita in favore del giocatore. "Al momento non ci sono novità sulla posizione di Doni - dichiara il procuratore dell'estremo difensore, Ovidio Colucci -. L'ipotesi Liverpool resta in piedi. Verso metà della prossima settimana ne sapremo sicuramente di più". Risolta la grana Doni, il ds Sabatini potrà chiudere in fretta per il suo erede. L’olandese dell'Ajax ha già detto sì, ma tra giallorossi e 'lancieri' balla un milioni di euro. Intorno agli 8mln, però si chiuderà il tutto.

Se dovesse saltare in extremis Stekelenburg, la Roma ha già pronta una fitta lista di alternative. A partire da Emiliano Viviano, che all'Inter è chiuso da Julio Cesar: la sua valutazione si aggira attorno agli 8 milioni ma potrebbe liberarsi per meno. Il terzo nome è quello di Idriss Carlos Kameni, ventisettenne dell’Espanyol che vale 2,5 milioni di euro. In partenza oltre Doni, ci sono anche Gianluca Curci e Julio Sergio che piacciono a diversi club italiani. Dovrebbe restare solo Bogdan Lobont che farebbe il secondo di Stekelnburg

Per la difesa il nome giusto potrebbe essere quello di Simon Kjaer, vecchia conoscenza di Walter Sabatini a Palermo. Il calciatore ora è al Wolfsburg e per lui potrebbero bastare 7 milioni di euro, un affare se si pensa che il danese qualche tempo fa era uno dei pezzi pregiati del mercato. Più complicate le situazioni di Matìas Silvestre del Catania e Angelo Ogbonna del Torino che costano troppo. Nel frattempo, nelle prossime ore, arrivera a Roma per firmare il contratto Josè Angel Valdes, terzino sinistro dello Sporting Gijon. Alfredo Martinèz, manager del calciatore, ha spiegato: "Lui vuole la Roma, perché gli piace il progetto che gli hanno prospettato e perché gli farebbe piacere lavorare con Luis Enrique, De la Pena e giocare con Bojan” ha dichiarato. Nel mirino dei giallorossi c'è anche Sergio Canales, segnalato dal nuovo tecnico. Il ventenne del Real Madrid  non trova spazio nei 'Blancos' e mezza Europa gli fa la corte, il giocatore costa 10 milioni di euro ma José Mourinho lo lascerà partire solo in prestito. Staremo a vedere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, porte girevoli: Stekelenburg ha detto sì

RomaToday è in caricamento