rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Calciomercato Roma, frenata per Sissoko. Scommessa Rossi

Scelto l'allenatore, la Roma può finalmente gettarsi sul mercato in vista della prossima stagione. Dalla Francia, spunta il nome di Sissoko dalla Spagna quello di 'Pepito'

Zdenek Zeman, presentato ieri in pompa, ha già dato le prime indicazioni di mercato. Alla Roma servirà un centrocampista in grado di supportare Daniele De Rossi e giovani affamati in attacco. Come riferisce il giornale francese Le Parisien, per il centrocampo giallorosso, il direttore sportivo Walter Sabatini sembra che stia trattando Moussa Sissoko, mediano del Tolosa.

Il 22enne francese di origini maliane ha un contratto in scadenza nel 2013, in passato, è stato seguito anche da City, Inter e Bayern. Frederic Guerra, agente del francese, ai taccuini di 'TuttoMercatoWeb' ha spento però le voci di mercato: "Magari, saremmo onorati se la Roma si fosse fatta sentire, ma non è vero niente. Io non sono stato contattato dalla Roma, ma bensì da altre società".

Sul fronte d'attacco il sogno è Lorenzo Insigne ma, nonostante le volontà dell'entourage del giocatore, il ragazzo sembra destinato a tornare a Napoli. Si lavora allora per un colpo in prospettiva: Giuseppe Rossi. L'attaccante italo-americano, reduce da una doppia operazione per una lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro, rimane comunque un giocatore di livello internazionale.

Con il Villareal in 'Secunda Division', il prezzo di 'Pepito' è sceso notevolmente (10 milioni di euro ndr) ma, è da sottolineare, che questo sarebbe un colpo a lungo termine perché il ragazzo tornerà a disposizione intorno a marzo 2013 e avrà due-tre mesi si riadattamento fisiologico. La Roma c'è, il mercato è appena iniziato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, frenata per Sissoko. Scommessa Rossi

RomaToday è in caricamento