Sport

Calciomercato, Roma che fai? Offerti 17mln per Osvaldo

Il club giallorosso avrebbe già presentato l'offerta per l'attaccante ex Fiorentina e Bologna. I tifosi storcono il naso e sperano che l'affare non vada in porto

Le radio romane sono un termometro assai veritiero dell'umore non proprio positivo dei tifosi giallorossi: "Non ci voglio credere", dice Luca da Ostia a cui fa eco Daniele da Tor Bella Monaca: "Ci siamo impazziti?". Secondo alcuni rumors di mercato, infatti, la Roma avrebbe offerto 17 milioni di euro all'Espanyol per Osvaldo. Secondo il quotidiano spagnolo 'Mundo Deportivo', i dirigenti giallorossi ieri avrebbero contattato il club catalano per avanzare l'onerosa proposta. I cugini del Barcellona che ne vorrebbe almeno 20, non hanno ancora risposto ma ci sono margini di trattativa. Una trattativa che potrebbe evolversi nelle prossime ore visto che i ragazzi di Luis Enrique affronteranno stasera il Valencia al 'Mestalla'. Osvaldo, ieri, ha avuto un colloquio con il ds Ramon Planes manifestando la sua volontà di essere ceduto. I tifosi giallorssi, però, sperano che il giocatore ex Bologna non arrivi a Roma almeno non a quelle cifre. Pablo Osvaldo dal 2007 al 2010 in Serie A ha collezionato 46 presenze segnando appena 9 reti, mentre lo scorso campionato con l'Espanyol è stato il migliore della sua carriera: 13 reti in 24 presenze che non giustificano però le richieste del club allenato da Pochettino. La trattativa, come avevamo già detto ieri, però potrebbe essere la classica mossa del 'fumo negli occhi' magari per portare a Roma una punta di primo livello. 

In attesa di scoprire le mosse di Walter Sabatini, il quotidiano spagnolo 'As' rilancia e spiega gli scenari della trattativa Osvaldo che  vedrebbe la Roma offrire, nelle prossime ore, una cifra intorno ai 20 milioni che potrebbe permettere all'Espanyol di rientrare di parte della clausola rescissoria prevista per il giocatore (30 milioni), e a questi di percepire la percentuale cui ha diritto (il 15% dell'importo del trasferimento). Un trattativa che a queste condizioni, però, potrebbe finire sul nascere. Sembra finita definitivamente invece, l'avventura giallorossi di Ivan de la Pena, fortemente voluto da Luis Enrique nel suo staff. L'ex centrocampista della Lazio, lunedì scorso aveva presentato le sue dimissioni ma la Roma decise di congelarle. Alla base della sua decisione, che potrebbe non essere solo temporanea, ci sono non solo motivi personali perché la sua famiglia non vuole trasferirsi a Roma.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Roma che fai? Offerti 17mln per Osvaldo

RomaToday è in caricamento