Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Calciomercato, derby Roma-Lazio per un difensore brasiliano

Il San Paolo però non ha ancora deciso se cedere il difensore centrale. Tutto cambia per via del nuovo allenatore Ney Franco che ha cresciuto Bruno Uvini facendolo esaltare con la nazionale under 20

Roma e Lazio iniziano il loro primo derby stagionale, questa volta è sul fronte del calciomercato. Le due squadre della Capitale sono su Bruno Uvini, talentuoso difensore brasiliano di cui si parla un gran bene. Il caso Breno ha spiazato la dirigenza biancoceleste che ora cerca un altro difensore low cost. Uvini, brasiliano classe '91 che gioca nel San Paolo, dopo aver vinto il mondiale Under 20 con la Seleçao ha attirato verso di se diverse pretendenti come Lazio e Roma. Dettaglio non da poco, poi, il difensore ha passaporto italiano.

L'agente del calciatore, Emanuele Ricci, apre al derby di mercato: "Su Bruno ci sono 4-5 squadre interessate, il mercato è appena iniziato, e non escludo che nei prossimi giorni ci possano essere importanti sviluppi. La Roma è da diverso tempo che segue il ragazzo, ma il giocatore piace anche alla Lazio". L'ostacolo può essere la formula con la quale i club vogliono acquisire il giocatore. "Entrambi i club prefeirebbero il prestito con diritto di riscatto, anche per seguire da vicino il giocatore per un anno, data la sua giovane età, ma per il momento il San Paolo non tratta su queste basi e vorrebbe almeno 3 milioni di euro".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, derby Roma-Lazio per un difensore brasiliano

RomaToday è in caricamento