Sport

Calciomercato Roma, clamoroso: salta l'affare Kjaer?

Problemi tra il club giallorosso e il Wolfsburg che potrebbero far saltare il passaggio. Se le questioni non verrano risolte entro oggi il danese tornerà in Germania. Si lavora per Gago e Tissone. Borriello vicino al PSG

Un alone nero circonda la Roma anche in fase di calciomercato. Secondo quanto rivelato da 'Sky Sport 24' nel contratto spedito via fax dal Wolfsburg alla Roma riguardo al trasferimento in giallorosso di Simon Kjaer ci sarebbe scritto che il passaggio si farà in prestito con "obbligo di riscatto" per il difensore danese e non di "diritto di riscatto" come concordato a voce fra i due club precedentemente. La trattativa è stata così congelata al momento, con il giocatore che, dopo le visite mediche fatte e superate con la squadra giallorossa, dovrebbe rientrare in Germania per continuare gli allenamenti con il suo attuale club fino alla risoluzione del problema. Walter Sabatini è rimasto spiazzato perché, dopo l'affare Kjaer, avrebbe voluto concentrarsi su Gago chiesto in prestito al Real Madrid. A centrocampo non arriverebbe sono l'argentino ma anche Fernando Tissone della Sampdoria come conferma anche il manager-padre del giocatore: "So che Fernando piace al club giallorosso. Lui sicuramente lascerà la Sampdoria e verrebbe volentieri nella Capitale dove ritroverebbe anche un suo amico come Osvaldo: hanno giocato insieme in Argentina al Lanus e all'Atalanta". In uscita, bloccata la cessione di Fabio Simplicio, si lavora per trovare una sistemazione per Marco Borriello. Sull'ex Genoa è forte l'interesse del Paris Saint Germain ma attenzione ad un possibile inserimento di Fiorentina e Palermo ma in questi ultimi due casi si tratterebbe solamente di prestito secco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, clamoroso: salta l'affare Kjaer?

RomaToday è in caricamento