Sport

Calciomercato Roma, ore frenetiche per Gago e Pjanic

Il centrocampista argentino del Real Madrid ha dato l'ok per il trasferimento in giallorosso. Più complicata la pista per il trequartista del Lione, anche se la trattativa è viva. Borriello e Pizarro rifiutano il trasferimento

Poco più di 24 ore alla fine del calciomercato estivo e in casa Roma si vivono ore frenetiche. Walter Sabatini è a Milano per lavorare alle ultime, importanti, trattative giallorosse. La Roma, nella zona mediana del campo, sembra molto vicina a firmare con il Real Madrid per Fernando Gago: all'argentino andrebbero circa 2,7 milioni di euro a stagione per quattro anni. Manca il sì definitivo dei Blancos, e il consenso di José Mourinho sbloccherà positivamente la situazione entro qualche ora. Più complicata, ma sempre viva, l'operazione che porterebbe nella Capitale Miralem Pjanic. Tra smentite e conferme la trattativa esiste ed ha tutti i margini per concludersi con il sì di tutte e tre le parti. Il direttore generale del Lione, Bernard Lacombe a 'Tuttomercatoweb.com': "Confermo che c’è un forte interesse da parte della Roma per il nostro giocatore e che stiamo trattando. Se sono ottimista sul buon esito dell’operazione? Purtroppo non posso rivelarvi certe cose, ci sono molti aspetti da definire, ma la trattativa sta avanzando".

Salta, invece, l'accordo tra Borriello e il Paris Saint German perché l'attaccante avrebbe rifiutato il prestito al club del dg Leonardo. L'altro rifiuto riguarda David Pizarro che non ne vuole sapere di andare al Palermo mentre Vanni Puzzolo, agente di Matteo Brighi, ha chiarito in esclusiva a Vocegiallorossa.it la situazione del suo assistito: “Le probabilità che Matteo vada via, o definitivamente o in prestito, sono abbastanza alte". Il giocatore non gode di grande considerazione da parte di Luis Enrique e sembra sempre più  vicino al Cesena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, ore frenetiche per Gago e Pjanic

RomaToday è in caricamento