Sport

Calciomercato Roma, Stekelenburg e Osvaldo: futuro incerto

Dopo aver acquistato Destro, Balzaretti e Piris, il direttore sportivo Sabatini lavora per risolvere le intricate situazioni del portiere olandese e della punta italo-argentina

La Roma che compra deve provare anche a vendere e a risolvere alcune grane. Con una nota pubblicata sul proprio sito, ieri la società di Trigoria ha ufficializzato gli ingaggi di Federico Balzaretti e Ivan Rodrigo Piris. Per Balzaretti la Roma "rende noto di avere sottoscitto con il Palermo il contratto per l'acquisizione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive a fronte di un corrispettivo di 4.5 milioni di euro. Con il calciatore e' stato sottoscritto un contratto della durata triennale, con scadenza 30 giugno 2015".

La Roma ha comunicato inoltre di avere "sottoscritto con il Club Deportivo Maldonado Sad il contratto per l'acquisizione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive di Ivan Rodrigo Piris a fronte del riconoscimanto di 0.7 milioni di euro. L'accordo prevede altresi' il riconoscimento del diritto di opzione per l'acquisto a titolo definitivo a decorrere dal 2013/2014 di un valore pari a 4 milioni di euro. Per questo diritto la Roma ha riconosciuto al club uruguaiano un corrispettivo pari a 0.3 milioni di euro".

In uscita valige in mano sempre per Marco Borriello, David Pizarro, Gabriel Heinze e Simone Perrotta. Da risolvere, però, ci sono due nodi intricati: Marteen Stekelenburg e Pablo Daniel Osvaldo. Il Tottenham è sulle tracce del portiere. Secondo il quotidiano Daily Mail, il club londinese è interessato al 29enne olandese della Roma. L'affare, scrive il giornale inglese, potrebbe andare in porto se il Tottenham accettasse di versare 10 milioni di euro nelle casse della società giallorossa. Stekelenburg è approdato alla Roma nell'estate 2011. 

Anche Osvaldo non è sicuro di rimanere. L'arrivo di Mattia Destro mette pressione sull'italo-argentino. L'agente del calciatore, pochi giorni fa, ha ammesso che sull'ex Espanyol c'è anche l'Inter che potrebbe rilevarlo come vice Milito. La Roma ci pensa e mister Zdenek Zeman valuterà nei prossimi 15 giorni la situazione dell'attaccante. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, Stekelenburg e Osvaldo: futuro incerto

RomaToday è in caricamento