Sport

Calciomercato Lazio, si pensa a una punta e ad un'ex romanista

La società biancoceleste dopo aver visto sfumare la pista Burak Yilmaz si tutela e sfoglia la margherita per il possibile nuovo attaccante. Si cerca sempre un difensore

La trattativa tra Trabzonspor e Lazio per Burak Yilmaz è sfumata, l’attaccante turco è ad un passo dalla Lokomotiv Mosca. La società biancoceleste allora si rituffa nel mercato delle punte e sfoglia la margherita. Il primo nome è quello di John Guidetti, attaccante svedese di origine italiana. Il ragazzo classe '92 è di proprietà del Manchester City, che vorrebbe cederlo a titolo definitivo, ma anche un prestito con diritto di riscatto potrebbe andare bene.

Welligton Paultista, classe 1984, centravanti del Cruzeiro, contratto in scadenza a settembre è un altro nome papabile così come Emmanuel Mayuka, attaccante dello Young Boys, già allenato da Vladimir Petkovic. Scendono invece le quotazioni di Maxi Lopez e di Hugo Rodallega, attaccante colombiano ex Wigan. Il sogno resta Giampaolo Pazzini ma il giocatore ha una valutazione alta e un ingaggio pesante. 
 
In difesa si raffredda la pista Cesare Natali e invece prende corpo l'ipotesi Damiano Ferronetti. Dopo le voci che lo accostavano al Torino, emerge un'altra possibilità per il difensore svincolato dall'Udinese. Per lui sarebbe un ritorno nella Capitale dove ha già vestito la maglia della Roma. 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Lazio, si pensa a una punta e ad un'ex romanista

RomaToday è in caricamento