Sport

Calciomercato Lazio, Ederson: "Non rinnovo con il Lione"

"Finalmente sto diventando comunitario e nella Lazio troverei una squadra da Scudetto con tanti brasiliani". Il centrocampista del Lione potrebbe finire in biancoceleste nel prossimo giugno

"L’accordo per il rinnovo del contratto con il Lione è lontano, finalmente sto diventando comunitario e nella Lazio troverei una squadra da Scudetto con tanti brasiliani". Ad elencare gli elementi che finalmente potrebbero rendere possibile l’arrivo in Italia del fantasista del Lione Honorato Ederson è il calciatore stesso, intervenuto ai microfoni di Radio Manà Manà Sport 24. Se in casa biancoceleste è partita la caccia ad un centrocampista di qualità in grado di sostituire l’infortunato Mauri, in Francia Ederson è in rotta di collisione con la dirigenza del Lione: "Per adesso so solo che sono
all’ultimo anno di contratto – ha spiegato il brasiliano - Il club vuole rinnovare l’accordo, ma non abbiamo raggiunto nessuna intesa. Qui la situazione è un po’ delicata, mi stanno facendo fare un po’ di panchina per convincermi a firmare, diciamo che stanno facendo un po’ di pressione. Io dal canto mio sono tranquillo, sto pensando solo a dare il meglio, a mettermi a disposizione del tecnico".

In passato il suo trasferimento alla corte di Lotito è stato reso impossibile dallo status da extra-comunitario: "Sto per diventare comunitario, sono sposato con una donna italiana, ho un figlio, ho già fatto tutto il procedimento per l’acquisizione della nazionalità, è chiaro che se dovessi venire a giocare in Italia tutto sarebbe più semplice. Posso comunque confermare che entro il prossimo anno tutto sarà risolto".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Lazio, Ederson: "Non rinnovo con il Lione"

RomaToday è in caricamento