Sport

Lazio, Cisse e Cana cercano riscatto nel 2012

L'attaccante francese e il centrocampista albanese cercano un rilancio nel nuovo anno. A proposito di mercato, però, la Lazio a gennaio proverà a vendere gli esuberi: Carrizo va verso il River Plate, Kozak piace a molti. Dìas rinnova

Tempo di buoni propositi in casa Lazio. In vista del 2012 sono diversi i giocatori che cercano riscatto. Stefan Radu e Fancelino Matuzalem sperano di trovare finalmente una stabilità fisica. Modibo Diakite e Senad Lulic voglio confermare i progressi fatti vedere ad inizio anno, mentre Djibril Cisse e Lorik Cana cercano riscatto dopo un difficile avvio di stagione. L'attaccante francese sta scaldando i motori ed è deciso a riprendersi la Lazio: "Resterò e farò vedere chi sono". Cinguetta Djib su Twitter.

Ha sofferto l'impatto della Serie A anche il centrocampista albanese ma Cana non è uno che molla facilemente. D'altronde il suo soprannome dice tutto: 'il guerriero'. Il centrocampista oggi nominato 'Ambasciatore dello sport per il Kosovo', non vuole però mollare la sfida biancoceleste: "Ho trovato qualche ostacolo all’inizio ma sto giocando di più e di questo sono contento. Nutro grande ottimismo per il mio futuro, il mio desiderio è quello di entrare stabilmente tra i titolari e presto ci riuscirò". 


Continua a tenere banco il mercato in casa Lazio. Juan Pablo Carrizo ha le valigie pronte e un suo ritorno al River Plate sembra più che probabile. Il presidente dei Millonarios Daniel Passarella ha parlato dell’importanza di un possibile ritorno in patria dell’estremo difensore: "Carrizo ci potrebbedare una mano. Secondo me è un portiere che può giocare con la Seleccion argentina. Non so dire però quale sarà il suo futuro". Il club di Mar de La Plata lo vuole ma sarà fondamentale, in questo senso, uno sforzo da parte della Lazio che dovrebbe rinunciare a qualcosa per far partire il portiere argentino. Libor Kozak invece chiede solo di giocare e dopo Bologna, Cesena, Genoa e Sampdoria ora spunta anche il Lecce. Intanto arriva una bella notizia: Andrè Dìas ha rinnovato con la Lazio fino al 2014.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio, Cisse e Cana cercano riscatto nel 2012

RomaToday è in caricamento