Martedì, 23 Luglio 2024
Calcio

Sconfitta a tavolino: il Vicovaro non ci sta. Ecco il comunicato del club

Il Vicovaro dopo aver ricevuto la sconfitta a tavolino contro il Bi.Ti. è intervenuto con un duro comunicato per far valere le sue ragione e chiedendo giustizia

Il Vicovaro non ci sta. La formazione arancioverde si ribella alla decisione dek Giudice Sportivo che inflitto al club la sconfitta a tavolino contro il Bi.Ti. Calcio, per l'irregolare tesseramento di Pangrazi, dopo che la partita sul campo era terminata in pareggio. Con un comunicato il Vicovaro fa sentire la sua voce.

Il comunicato

Il Vicovaro affida ad un comunicato firmato dal presidente Maugliani, la volontà di non fermarsi e di combattere per una giustizia sportiva. Ecco il comunicato del club: "La società comunica che in riferimento alla decisione del Giudice Sportivo avvenuta quest’oggi a dir poco RIDICOLA infliggendo il 3-0 a tavolino contro BI.TI probabilmente non esaminando bene le memorie sui fatti reali ,intende andare avanti appellandosi a questa decisione fino a tutti i gradi disponibili affinché si possa arrivare ad una Giustizia Sportiva vera e per una credibilità a questo calcio dilettantistico che con tanti sforzi le società cercano di portare avanti malgrado i momenti che stiamo vivendo. Per L’omologazione della gara ci sarà tempo, le partite si vincono prima nel rettangolo di gioco, sarà dispiaciuto il BI.TI ma così sarà. Il Presidente Maugliani".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconfitta a tavolino: il Vicovaro non ci sta. Ecco il comunicato del club
RomaToday è in caricamento