rotate-mobile
Calcio

Velletri-Pescatori Ostia 2-2: l'incredibile autogol di Grosso condanna gli Squali

Termina due a due la partita fra Velletri e Pescatori Ostia con le due squadre che fanno loro un tempo per uno. Il pari del Velletri arriva su un clamoroso autogol del portiere degli Squali, Grosso

Finisce due a due Velletri-Pescatori Ostia partita valida per la 25esima giornata del Girone C. Protagonista in negativo Grosso portiere della Pescatori Ostia autore di un clamoroso autogol.

La partita

Cinque minuti e la Pescatori Ostia è già in vantaggio grazie a Santucci che finalizza una bell'azione corale e un assist al bacio di Bucri. A metà primo tempo il raddoppio degli Squali che porta la firma di Caruana che scappa via a campo aperto, salta il portiere e sigla il due a zero. Nel recupero del primo tempo il Velletri conquista un calcio di rigore (fallo di mano) e dal dischetto Sampaolo non sbaglia. La ripresa è a forti tinte Velletri, che schiaccia la Pescatori Ostia. Il gol del pareggio però arriva per via di un autogol del portiere della Pescatori, Grosso. Su un tiro deviato, il portiere cerca di stoppare il pallone sulla linea, ma il controllo non è felice e la sfera scivola alle sue spalle e condanna i suoi al pareggio.

La classifica

Occasione persa per la Pescatori Ostia che resta ferma a quota 37 punti. Velletri nelle retrovie con 29.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri-Pescatori Ostia 2-2: l'incredibile autogol di Grosso condanna gli Squali

RomaToday è in caricamento