rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Calcio

Niente tre punti per l'UniPomezia, raggiunta nel finale dalla Pro Livorno

L'UniPomezia si perde nei minuti finali e subisce il pareggio in zona Cesarini

L'appuntamento con la vittoria dell'UniPomezia si perde nell'ultimo minuto, con il pareggio del Pro Livorno arrivato in zona Cesarini. Una partita che si era messa molto bene per gli ospiti, con il vantaggio arrivato al 22' con un grandissimo tiro di Cruciani da fuori che batte Blundo e spedisce davanti l'UniPomezia. La squadra laziale ha l'occasione addirittura di raddoppiare con Ramceski, ma viene fermato da Blundo poco prima del rientro negli spogliatoi. L'UniPomezia riesce ad amministrare il secondo tempo senza correre particolari problemi, ma viene punita da Rossi quasi allo scadere, che premia gli sforzi offensivi dei padroni di casa e regala un punto preziosissimo all'UniPomezia, che lascia due punti per strada e trova comunque il suo primo punto del campionato.

SERIE D

PRO LIVORNO SORGENTI – UNIPOMEZIA 1-1

PRO LIVORNO SORGENTI Blundo, Solimano, Bertelli, Videtta, Salemmo, Filippi (17'st Costanzo), Bachini (36'st Matteoli), Tartaglione (17'st Bardini), Canessa (28'st Granito), Camarlinghi, Rossi G. PANCHINA Rossi, Lotti, Falleni M., Klej, Turini ALLENATORE Niccolai

UNIPOMEZIA Beccaceci, Cruciani, Ilari, Delgado (44'st Porzi), Ramceski (22'st Di Battista), Del Duca, Santese (33'st Marini), Ribeiro, Panini, Suffer (25'st Odero), Schiavella PANCHINA Siani, Passi, Vultaggio, De Iulis Al., Ronci ALLENATORE Foglia Manzillo

MARCATORI Cruciani 22'pt (U), Rossi 47'st (PL)

ARBITRO Pio Pascuccio di Ariano Irpino

ASSISTENTI Concari di Parma e Castellari di Bologna

NOTE Ammoniti Videtta, Salemmo, Camarlinghi, Schiavella, Beccaceci, Di Battista

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente tre punti per l'UniPomezia, raggiunta nel finale dalla Pro Livorno

RomaToday è in caricamento