rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio

Settebagni-Castrum Monterotondo 3-3: pirotecnico pareggio al Gentili

Al termine di una partita rocambolesca e ricca di gol il Settebagni e il Castrum Monterotondo al Gentili pareggiano sul risultato di tre a tre

Termina con un pirtotecnico tre a tre la partita fra Settebagni e Castrum Monterotondo. Al Gentili non è mancato nulla: tanti gol, espulsioni e polemiche e tanto carattere delle due squadre che non hanno mollato fino al triplice fischio.

La partita

La partita è vivissima fin dai primi minuti. Il Castrum va sempre in vantaggio ma il Settabagni risponde colpo su colpo. Gli ospiti trovano il momentaneo 1 a 0 con Caprioli al 5', ma al 13esimo è già uno a uno grazie al gol di Paravati. Nella prima frazione di gioco la fiera del gol continua con il nuovo vantaggio ospite di Cirasella annullato dal due a due di Pascale. Nella ripresa si gioca poco e si scaldano gli animi, con le due squadre che restano in dieci e col Castrum che vede il cartellino rosso anche per il proprio allenatore. Nella ripresa gli ospiti trovano il terzo vantaggio della partita con Santarelli ma Mariotti chiude la partite sul tre a tre. 

Entrambe le squadre sono andate vicine alla vittoria con diverse occasioni ma anche con polemiche, da ambo le parti, per la gestione della partita da parte del direttore di gara. Fra le tante polemiche, il Castrum si lamenta per un ipotetico calcio di rigore non assegnato per un tocco di mano di un difensore del Settebagni al 90esimo. 

Resta la soddisfazione sia da parte del Settebagni che del Castrum di aver giocato una partita di carattere in un turno infrasettimanale (pomeridiano) che porta con sè sempre tante insidie.

La classifica

Con questo risultato il Settebagni sale a quota 26, mentre Castrum conquista il suo 15esimo punto stagionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settebagni-Castrum Monterotondo 3-3: pirotecnico pareggio al Gentili

RomaToday è in caricamento