Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Serie D girone G, il San Marzano frena l'Anzio

L'Anzio viene fermato sul pari nell'esordio stagionale in Serie D contro il San Marzano

Esordio positivo per l’Anzio nel campionato di serie D. La formazione di mister Guida riesce ad uscire indenne dall’insidiosa trasferta di San Marzano, nonostante lo svantaggio maturato nel primo tempo.

LA PARTITA- L’Anzio c’è. Se qualcuno nutriva dubbi sulla tenuta della formazione neroniana, alle prese con un esordio duro, è arrivata la pronta smentita dal campo. Gli uomini di mister Guida si sono resi protagonisti di una prova convincente riuscendo a rimettere nei binari giusti una gara che si era messa in salita complice il vantaggio dei padroni di casa, maturato dopo appena un quarto d’ora di gioco. I biancocelesti hanno dimostrato di essere squadra vera, che non si è mai persa d’animo, riuscendo a reagire con grinta e costrutto alle difficoltà iniziali. Dopo una prima fase di studio la gara si accende al 16’ con una ripartenza fulminea dei padroni di casa, che finalizzano in rete grazie a un preciso diagonale di Ferrari. Da quel momento in poi sale in cattedra l’Anzio: al 22’ gran palla di Galati per De Marco che colpisce al volo con palla che termina di poco a lato. Passano due minuti ed è ancora forcing anziate, con Cantoni che riesce a servire Bencivenga, il cui tiro viene deviato in angolo. Al 26’ break da parte dei campani con Altobello che sfodera un gran tiro su cui capitan Rizzaro è molto reattivo, ma dopo appena un minuto è ancora De Marco a rendersi pericoloso, stop e tiro dell’ex Tivoli con Cevers pronto a bloccare. Al 37’ prosegue l’assedio neroniano con un’azione molto confusa in area campana, ma alla fine Cevers riesce a sventare il pericolo nonostante la presenza minacciosa di Busti e Bencivenga. Al 40’ è proprio il numero sette tirrenico a trovare il goal su servizio ben calibrato di Sirignano, ma l’arbitro decide di annullare per presunto fuorigioco del difensore anziate, mandando le squadre al riposo con il risultato fissato ancora sull’uno a zero. Bencivenga in realtà fa le prove generali del goal che arriva subito a inizio ripresa: al 5’ l’esterno biancoceleste raccoglie perfettamente un cross di Catarinozzi, infilando la palla sotto la traversa. L’ Anzio non smette di fare la partita sciorinando un ottimo calcio: al 12’ci prova De Marco su punizione con palla che termina a lato di poco, ma un minuto dopo è provvidenziale Sirignano che in copertura difensiva effettua un salvataggio prezioso davanti a Rizzaro. Nel finale le due squadre si fronteggiano in modo più accorto anche se al 40’l’ultima emozione è targata Anzio con Bencivenga ancora protagonista, questa volta però la sua conclusione finisce fuori misura. L’Anzio esce indenne dalla prima battaglia con una prova convincente sia sotto l’aspetto tattico che atletico.

SAN MARZANO-ANZIO 1-1

MARCATORI: 16’pt Ferrari (S), 5’st Bencivenga (A).

SAN MARZANO: Cevers, Balzano (42’st Mancini), Favo, Musso (34’st Pisciotta), Di Gennaro, Ferrari, Bruno, Allegretti (6’st Camara), Altobello, Somma (15’st Montoro), Emmanouil. (15’st Tripicchio). A disp: Pareiko, Casillo, Chiariello, Maimone., All: Giampà

ANZIO: Rizzaro, Buatti (25’st Falconio) ,Catarinozzi (23’st De Simoni), Galati, Busti (42’st De Martino), Bencivenga, Gennari, Flores Heatley, De Marco (19’st De Gennaro),Cantoni (25’st Lilli), Sirignano. A disp: Perna, Plebani, Lo Fazio, Selvadagi. All: Guida

ARBITRO: Sig. Martini Sezione di Valdarno

ASSISTENTI: Sig.Rizzi Sezione di .Barletta, Sig. Gorgoglione Sezione di Barletta.

NOTE: Ammoniti: Buatti (A), Galati (A). Angoli:4-4 Recupero: 0’pt, 6’st.

[ufficio stampa Anzio]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D girone G, il San Marzano frena l'Anzio
RomaToday è in caricamento