Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Serie D girone G: Cardillo lancia la Boreale, sconfitte per Anzio e Trastevere

La Boreale trova la prima vittoria in Serie D grazie a Cardillo. Pareggio nel derby laziale tra Ostiamare e NF Ardea, sconfitte per Anzio e Trastevere

Si è conclusa la settima giornata del girone G di Serie D, con tante squadre laziali ai nastri di partenza.

I due derby laziali e la prima volta della Boreale

Ha più di qualcosa da recriminare la NF Ardea, che nella difficile sfida con l'Ostiamare esce rimontata e con tanti rimpianti per il finale. Nel primo tempo l'Ardea attacca con costanza, e va vicina al gol già con Vianni che sfiora l'incrocio dei pali al termine di una bella azione personale. Non stupisce sia proprio Vianni a siglare il gol del vantaggio all'undicesimo minuto della ripresa, sfruttando un cross dalla sinistra di Falilò e su cui gli basta appoggiare in rete di testa. L'Ardea va vicina al 2-0 con Carbone ma subisce il gol del pari, con un'azione sull'asse Cicarevic-Cardella dallo sviluppo simile a quella del gol vantaggio casalingo. Morlupo salva un'occasione molto pericolosa in piena area e Suffer sfiora il gol con un tiro a giro basso, ma nel finale il muro ostiense tiene e la sfida termina con un pari.
Molto più semplice la pratica tra Cynthialbalonga e Civitacastellana, con la Cynthia che si prende la vetta, a pari merito con la Cavese, e i tre punti già nel primo tempo. A stendere la Flaminia ci pensano Sartor e Di Cairano, che già nel primo quarto d'ora mandano i castellani sul 2-0. Celentano accorcia per gli ospiti ma di nuovo Sartor al 39' chiude definitivamente il match.
Prima vittoria in Serie D invece per la Boreale, con Cardillo che al 25' del primo tempo approfitta di una disattenzione difensiva avversaria per portare avanti i suoi. Restano i brividi per i romani, che al 33' ringraziano il proprio portiere Corriere provvidenziale sul calcio di rigore di Talamo. Tre punti d'oro per una Boreale che così facendo si allontana dalla zona retrocessione diretta.

Coppa Italia Serie D, i risultati dei trentaduesimi di finale: Crollano Ostiamare e Cynthialbalonga, esultano Trastevere e Tivoli
Serie D girone F: le marchigiane sorprendono Real Monterotondo e Roma City, successo per il Tivoli
Romana FC, Nannini si prepara per il Cassino "Ci meritiamo una vittoria"

Anzio, Trastevere e Romana a secco di vittorie

Si sapeva sarebbe stata una trasferta difficile quella di Cava de'Tirreni per il Trastevere, che contro la Cavese cede di misura nonostante un buon match e permette ai campani di salire in vetta al girone G. La Cavese, che tra le sue fila vanta l'ex Parma Magnus Troest, ha trovato i tre punti grazie al pallonetto di Piovaccari al 13', abile a sfruttare un'azione risultata da una sponda da centrocampo. Nel finale anche due espulsi, con un parapiglia tra le panchine che causa i rossi di Foggia e Mastropietro.
Seconda sconfitta nelle ultima tre gare per la Romana, battuta senza troppi complimenti da un Cassino travolgente. Ad aprire le marcature per i padroni di casa sono stati Mileto e Cavaliere, che tra il 21' e il 26' hanno tramortito la Romana che non è più riuscita a rientrare in partita. A sigillare il risultato ci ha pensato Darboe con il gol del 3-0 al 66', e ora per la Romana c'è solo un punto di vantaggio sulla zona retrocessione, occupata dal Trastevere penultimo.
Sconfitta pirotecnica per l'Anzio, che cede in casa al Sassari Latte Dolce dopo una partita ricca di gol ed occasioni. Già nel primo quarto d'ora si sono visti due gol, con il vantaggio di Piga per gli ospiti arrivato dopo la traversa di Saba e il quasi immediato pareggio casalingo con il colpo di testa di Sirignano. Ad inizio secondo tempo però si decide il match, con Ablaye e Piga che al 2' e all'11' della ripresa siglano i due gol che di fatto chiudono il match. Bencivenga prova a riaprirlo al 21', ma è troppo tardi per l'Anzio per imbastire una rimonta.

I tabellini

CYNTHIALBALONGA - FLAMINIA 3-1 2′ p.t. Sartor (C), 15′ p.t. Di Cairano (C), 31′ p.t. L. Celentano (C), 39′ p.t. Sartor (C).
CYNTHIALBALONGA (4-3-3): Fusco: Albanese, Giordani, Fiorini, Bigi; Pisanu, Di Cairano, Manca; Maccari, Cappai, Sartor.
Panchina: Silvestrini, Capaldo, Zitelli, Giora, Falasca, Calzone, Milani, Doratiotto, Mancino.
Allenatore: Marco Mariotti.
FLAMINIA (4-4-2): Piersanti; Fumanti, Massaccesi, Boccaccini, Mattia; Igini, Marchi, Pericolini, L. Celentano; De Cenco, Perez.
Panchina: Chicarella, Penchini, Tufano, Muti, Cjeci, Paun, A. Celentano, Gesmundo, Stauciuc.
Allenatore: Federico Nofri

CASSINO - ROMANA 3-0 (21'pt Mileto, 26'pt Cavaliere, 21'st Darboe)

ANZIO- LATTE DOLCE SASSARI 2-3 (9’pt Piga (L), 15’pt Sirignano (A), 2’st Ablaye (L), 11’st Piga (L), 21’st Bencivenga (A).
ANZIO: Perna, Buatti (9’st Catarinozzi), D’Amato, Lilli (34’st Cantoni), Gennari (34’ Lo Fazio), Galati, Bencivenga, Mincione (9’st De Marco), Flores Heatley (31’st De Gennaro), Sirignano, Giordani. A disp: Rizzaro, Falconio, Selvadagi, Plebani. All: Guida.
LATTE DOLCE SASSARI: Congiunti, Pireddu, Aru, Cabeccia, Russu, Piga, Ablaye (42’st Pilo), Saba (32’st Olivera), Imoh (22’st Scognamillo), Marcangeli (29’st Patacchiola), Muscas (22’st Canu).A disp: Tugulu, Marras, Nurra, Grassi. All: Giorico.
ARBITRO: Sig. Paccagnella Di Bologna
ASSISTENTI: Sig. Habazaj di L’Aquila, Sig.Guiducci di Empoli.
NOTE: Ammoniti: Bencivenga (A), Aru (L), Cabeccia (L), Piga (L), Saba (L), Muscas (L). Angoli: 2-0. Recupero: 2’pt, 5’st.

NF ARDEA – OSTIAMARE 1-1 (Vianni 13’st (NF), Cardella 25’st (O)
NF ARDEA Giordani, Pacillo, Miola, Negro, Bruno, Vianni, Costa (35’st Romano), Mauro (35’st Suffer), Falilò (28’st Moreso), Limongelli, Carbone PANCHINA Fraraccio, Sbordone, Pagliuso, Barba, Antinoro, De Martino ALLENATORE Boccolini
OSTIAMARE Morlupo, Pasqualoni (24’st Cicarevic), Buono (33’st Pompei), Cardella, Icardi, Mencagli, Sardo (24’st Maura), Sbardella, De Crecenzo, Pozzi, Tomas PANCHINA Menna, Plini, Giusti, Simonelli, Casazza, Ferrari ALLENATORE Perrotti
ARBITRO Iacopetti di Pistoia
ASSISTENTI Puccia di Frosinone e Martino di Cassino
NOTE Ammoniti Pacillo, Miola, Negro, Limongelli, Costa, Pasqualoni

BOREALE – ISCHIA CALCIO 1-0 (25’pt Cardillo (B).
BOREALE: Corriere, Leonardi, Buccioni, Frangella (36’st De Simone), Sammartino, Casavecchia, Damiani, Spila, Cardillo (28’st Di Vico), Piciollo (19’st Canestrelli), Samblone. (In panchina Mansueti, Ricci, Di Giannantonio, Pasquire,Maggese, Muratore). All. Granieri 
ISCHIA CALCIO: Gemito, Florio, Ballirano (1’st Scorza), Maiorano (16’st Pinto), Chiariello (36’st Di Meglio), Pastore, Giacomarro, Patalano, Talamo, Baldassi (1’st Cibelli), Damiano (25’st Quirino). (In panchina Vivace, Buono S., Buono L., Bisogno). All. Buonocore 
ARBITRO: Scicolone (San Donà del Piave). Assistenti: Crostella (Foligno) e Servili (Terni) 
NOTE: angoli 5-11 per l’Ischia. Ammoniti: Samblone (B), Leonardi (B), Buonocore (I), Damiani (B). Durata: 48’pt, 51’st. Spettatori 250 circa di cui 120 ischitani. 

CAVESE-TRASTEVERE 1-0 (13' Piovaccari)
CAVESE: Boffelli, Troest, Magri, Derosa, Cinque, Sette (22'st Chiarella), Konate, Antonelli (30'st Urso), Collura (1'st Polanco), Piovaccari (10'st Felleca), Foggia (22'st Ospitaleche). A disp. Ascioti, Fraraccio, Rana, Mercurio. All. Cinelli
TRASTEVERE: Semprini, Rosati (8'st Cesari), Santovito R., Conti (33'st Sebastiani), Massimo, Trasciani (8'st Bertoldi), Calderoni, Crescenzo, Alonzi, Mastropietro (27'st Cacheiro), Fragnelli (10'st Crovello). A disp. Foschini, Ferramisco, Pandimiglio, Santovito G. All. Cioci
ARBITRO: Verrocchi di Sulmona
ASSISTENTI: Tangaro di Molfetta - Rizzi di Barletta
NOTE - Espulsi Mastropietro e Foggia al 46'st dalla panchina. Ammoniti: Troest, Collura, Sette, Konate, Boffelli. Angoli: 4-9. Recupero: 3'pt, 8'st

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D girone G: Cardillo lancia la Boreale, sconfitte per Anzio e Trastevere
RomaToday è in caricamento