rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio

Romana FC, Paolelli non si perde d'animo "Ci è mancato solo il gol con la Cavese"

Il giocatore della Romana ha parlato dopo il match perso con la Cavese in Serie D

La prima giornata di campionato non ha sorriso alla Romana visto che la formazione di Roberto Chiappara è uscita dal Simonetta Lamberti con zero punti. Allo stesso tempo, però, il club capitolino ha tenuto testa ad una delle squadre che sulla carta dovrebbe lottare fino alla fine per la conquista della Serie C e, anzi, in diversi tratti della gara è stato anche superiore. Ad analizzare la gara è Andrea Paolelli, difensore della Romana: “C’è rammarico perché per la prestazione e le occasioni che abbiamo avuto meritavamo un risultato diverso. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile per il valore della Cavese e per tutto il contesto ma allo stesso tempo sapevamo che le occasioni per creargli problemi le avremmo avute anche noi, e così è stato. Ci è mancato solo il gol. Nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ ma abbiamo avuto un paio di chance per passare in vantaggio poi purtroppo allo scadere abbiamo preso il gol. Nel secondo tempo siamo usciti sapendo che per cambiare le sorti della partita dovevamo avere più coraggio e fare qualcosa in più e ci siamo riusciti. Peccato che non siamo riusciti a trovare il pareggio che avrebbe cambiato l’inerzia della gara. Dispiace soprattutto perché i due gol della Cavese sono nati da due nostri errori durante il possesso, ma ora bisogna continuare a lavorare come stiamo facendo, archiviare la gara di Cava analizzando le cose positive e cercando di migliorare su qualche situazione di gioco negativa che si è verificata per arrivare a domenica pronti”. Per il difensore questo è il secondo anno agli ordini di Chiappara e Paolelli è ben consapevole che si può fare meglio: “Con il mister è il secondo anno che lavoriamo insieme, mi trovo bene, è molto ambizioso e esigente. Con lui si lavora tanto ma questa è la chiave per raggiungere il massimo e migliorare. La squadra sa cosa vuole e cerchiamo di riportarlo in campo. I presupposti per fare bene ci sono, ma sarà il campo a dirlo, é lì che dobbiamo dimostrarlo. Siamo un gruppo nuovo, ma un bel gruppo. Sono arrivati giocatori forti e attraverso il lavoro cresceremo, già da domenica vogliamo tornare a vincere”.

[ufficio stampa Romana]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romana FC, Paolelli non si perde d'animo "Ci è mancato solo il gol con la Cavese"

RomaToday è in caricamento