Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Mou squalificato: la Uefa respinge il ricorso della Roma

La Uefa ha respinto il ricorso presentato dalla Roma contro la maxi squalifica inflitta al tecnico Mourinho e alla chiusura parziale dell'Olimpico

Niente da fare per la Roma e per Mourinho. La Uefa ha respinto il ricorso dei giallorossi sulla maxi squalifica inflitta allo Special One dopo la nefasta notte di Budapest e l'attacco all'arbitro Taylor.

Ricorso respinto 

La Uefa respinge il ricorso della Roma. Resta dunque confermata la squalifica di quattro giornate a Mourinho per aver offeso Taylor l'arbitro della finale di Europa League persa dalla Roma contro il Siviglia. Al seguito degli errori del fischietto inglese, Mou nel post gara parlà di partita decisa dall'arbitro per poi attaccarlo verbalmente all'interno della Puskas Arena definendolo: "sei una fottut... disgrazia"

Mou salterà così più della metà del girone della Roma rientrando per le ultime due giornate. 

Trasferta vietata

Con la maxisqualifica di Mourinho è stato confermato anche il divieto di trasferta per un turno per i tifosi della Roma. Penalizzazioni che varanno anche per una partita dell'Olimpico che per una gara sarà a capienza ridotta. Una chiusura parziale di almeno 6mila posti  (3.000 posti nella tribuna nord e 3.000 posti nella tribuna ovest). Le decisioni fanno seguito al lancio di oggetti da parte dei tifosi della Roma durante la trasferta col Bayern Leverkusen. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mou squalificato: la Uefa respinge il ricorso della Roma
RomaToday è in caricamento