Martedì, 28 Settembre 2021
Calcio

Roma-Sassuolo: dove vedere la partita in tv e in streaming

La Roma riparte in campionato all’Olimpico contro il Sassuolo. Mourinho recupera Zaniolo e Pellegrini, ma non Vina. Dubbio Mancini-Smalling in difesa

Domenica 12 settembre alle 20:45 la Roma ospiterà il Sassuolo allo Stadio Olimpico per la terza giornata di Serie A. La sosta delle Nazionali ha creato non pochi problemi a Mourinho, che domenica taglierà le 1000 partite da allenatore. I giallorossi arrivano alla sfida con sei punti conquistati nelle prime due partite, quattro i punti ottenuti dai neroverdi nei primi 180 minuti di campionato.

Le ultime su Roma-Sassuolo

La certezza di Mourinho si chiama Abraham. L’attaccante inglese rimasto a Trigoria durante la sosta, sarà il terminale dell’attacco romanista e cercherà il primo gol in casa dopo averlo trovato a Salerno. Alle sue spalle i dubbi dello Special One. Nonostante le fatiche e i problemi con le rispettive nazionali, Mou è orientato a puntare sui soliti noti: Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan. Shomurodov è la mina vagante. Nessun dubbio in mezzo al campo, con la coppia Veretout-Cristante. In difesa sicuro assente Vina, al suo posto giocherà Calafiori, l’altro terzino sarà Karsdorp. Al centro della difesa sono in tre per due maglie: Mancini, Ibanez e Smalling con gli ultimi due favoriti ma vivo il ballottaggio fra l’inglese e l’italiano. In porta ci sarà Rui Patricio.

Il Sassuolo in avanti si affiderà all’eroe di Italia-Lituania, Giacomo Raspadori. Il classe 200 guiderà l’attacco neroverde e sarà supportato dall’altro campione d’Europa, Domenico Berardi, Boga e Djuricic. A centrocampo agirà il tandem Lopez-Frattesi, con quest’ultimo che conosce bene Roma e la Roma avendo giocato nella Primavera romanista. In difesa nessun dubbio per Dionisi. Davanti a Consigli giocheranno Toljan, Ferrari, Chiriches e Rogerio. 

Le probabili formazioni:

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Boga, Djuricic, Berardi; Raspadori. Allenatori: Dionisi.

Smalling-4

Roma-Sassuolo, dove vedere la partita

Roma-Sassuolo sarà trasmessa in diretta streaming in esclusiva da Dazn. Per vedere la partita bisognerà essere abbonati. La partita sarà visibile sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, oppure su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX, un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Si potrà vedere la sfida dell’Olimpico, se abbonati, anche su pc, notebook o dispositivi mobili tramite app Dazn. 

Guarda la classifica di serie A aggiornata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Sassuolo: dove vedere la partita in tv e in streaming

RomaToday è in caricamento