rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio

Salernitana Roma 0 - 4 | Mourinho cala il poker, primo gol di Abraham

La Roma vince 4 a 0 contro la Salernitana. Tammy Abraham trova il primo gol con la maglia giallorossa e nel campionato italiano. A segno anche Pellegrini (doppietta) e Veretout

La Roma non sbaglia e con pazienza va via da Salerno con un netto 4 a 0 maturato nella ripresa. Lorenzo Pellegrini si prende la scena segnando una doppietta, a segno anche Veretout e Abraham al primo gol con la maglia giallorossa. 

Per Mourinho si tratta della quarta vittoria in quattro partite, fra campionato e coppa, da quando siede sulla panchina della Roma.

Primo tempo

Nemmeno due minuti e la Roma sfiora il vantaggio. A provarci è subito Vina che prende campo, con la Salernitana che difende nella propria area, e scarica il sinistro ma Belec para. Al 20esimo è Mancini ad impegnare il portiere campano, bravo a sventare in angolo il pallonetto di testa del difensore romanista. al 34esimo è Abraham a sfiorare il gol. L'inglese interviene di testa su un cross di Karsdorp, ma il pallone esce di poco. Ancora l'ex Chelsea al 38esimo di interno-collo ci prova, ma Belec para facile. 

Il primo tempo termina zero a zero. La Roma tiene il possesso palla, ma sono tanti, troppi i passaggi in orizzontale della squadra di Mourinho. La Salernitana nei primi 45 minuti eregge un muro a difesa di Belec e difende il pareggio.

Secondo tempo

Ad inizio ripresa la Roma sblocca la partita. A scardinare la difesa dei padroni di casa è il capitano giallorosso Lorenzo Pellegrini. Il numero 7 romanista si inserisce dentro l'area di rigore e ben servito da Vina col sinistro trafigge Belec, non esente da colpe. La Roma adesso dilaga. Mkhitaryan di prima mette Veretout davanti al portiere e il francese non sbaglia. Sussulto della Salernitana subito dopo il raddoppio romanista. Obi sfugge alla difesa giallorossa e serve Bonazzoli al centro dell'area di rigore, ma l'ex Torino non inquadra la porta. Il monologa Roma riprende. Belec prima si supera su Abraham e sul continuo dell'azione vola e toglie dall'angolino il tiro a giro di Veretout. Al 69esimo arriva il primo gol romanista di Abraham. Il calciatore inglese riceve palla da Perez e scarica un destro di prima che coglie il palo e si insacca in rete. Una liberazione per il nuovo centravanti giallorosso. Al 79esimo la Roma cala il poker. Lorenzo Pellegrini sigilla la doppietta con un tiro a giro dal limite dell'area imprendibile per Belec. La squadra di Mourinho sfiora il pokerissimo con Shomurodov. L'uzbeko controlla il pallone al centro dell'area ma strozza troppo il tiro che finisce largo di poco. 

All'Arechi la Roma batte la Salernitana con un secco 4 a 0. I giallorossi vincono e convincono. 

Tabellino:

Salernitana (3-5-1-1): Belec; Aya, Gyomber, Jaroszynski (dall'84 Schiavone); Kechrida (dal 68' Zortea), Coulibaly M., Di Tacchio, Coulibaly L (dal 56' Simy)., Ruggeri; Obi (dal 68' Capezzi); Bonazzoli (dall'84' Kristoffersen). Allenatore: Castori. 

Roma (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina (dall'82' Calafiori); Cristante, Veretout (dall'83' Diawara); Perez (dal 78' Shomurodov), Pellegrini, Mkhitaryan (dal 70' El Shaarawy); Abraham (dall'83' Borja Mayoral). Allenatore: Mourinho.

Marcatori: 48', 79' Pellegrini (R), 52' Veretout (R), 69' Abraham (R)

Ammoniti: Bonazzoli (S), Aya (S); Perez (R), Mkhitaryan (R)

Arbitro: Abisso

Guarda la classifica di serie A aggiornata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana Roma 0 - 4 | Mourinho cala il poker, primo gol di Abraham

RomaToday è in caricamento