rotate-mobile
Calcio

Serie A femminile, Roma batte Napoli 4 a 1

La Roma vince la seconda partita del campionato. Le giallorosse battono il Napoli per 4 a 1 e volano a punteggio pieno in Serie A

Al debutto stagionale in casa la Roma non delude e batte per 4 a 1 il Napoli. Succede tutto nei primi 45 minuti con le reti di Andressa, Giugliano, Serturini, Bartoli per la Roma mentre è di Goldoni il gol della bandiera del Napoli.

La Roma domina la partita rischiando poco o nulla. Prova di forza delle ragazze di Spugna. Seconda vittoria consecutiva in campionato per le giallorosse dopo il 3 a 0 di Empoli.

Primo tempo

Nei primi minuti di partita fra Roma e Napoli regna l’equilibrio ma le giallorosse conquistano il possesso del pallone ed iniziano a prendere campo. In tre minuti la Roma indirizza la partita con tre gol: al 18esimo segna Andressa Da Silva che mette in mezzo un pallone che beffa Augirre sorpresa, poi è il turno di Serturini, che sfrutta un errore di Imprezzabile, e al 20esimo con un bel tiro a giro, al 21’ Giugliano con un bello sinistro al volo chiude una bella azione corale. La Roma domina il match ma non trova la rete del poker. Al 41esimo in una delle poche sortite offensive partenopee, il Napoli riapre la partita. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Eleonora Goldoni è la più lesta di tutte e sfrutta una difesa romanista non esente da colpe per accorciare le distanze. Prima della chiusura del primo tempo però, durante il recupero, Bartoli capitano della Roma, si inserisce dentro l’area e con freddezza trasforma in gol un bel cross di Giugliano.

Le due squadre vanno al riposo col risultato di 4 a 1 per la Roma.  

Secondo tempo

Ad inizio la ripresa è Pirone ad andare vicina al pokerissimo per la Roma, ma Aguirre si oppone bene. La numero nove giallorossa al 52esimo sfiora ancora la rete, ma davanti al portiere avversario colpisce il palo. Nel Napoli la più pericolosa è sempre Goldoni. Il capitano del Napoli, al 60esimo tira in porta da buona posizione ma Ceasar è attenta. Subito dopo è Pirone a sfiorare la rete, ma il suo colpo di testa si perde sul fondo. Pirone ci prova ancora, ma non trova il gol. Succede poco altro nella ripresa, con la Roma padrona del campo e con corre rischi.

La Roma vince per 4 a 1 e vola punteggio pieno dopo due partite. 

Tabellino

Roma (4-3-3): Ceasar; Di Gugliemo, Swaby (dall'85' Pacioni), Pettenuzzo, Bartoli; Bernauer (dal 46' Thaissa), Andressa (dal 76' Greggi), Giugliano; Glionna (dal 66' Lazaro), Serturini , Pirone (dal 76' Kajzba). Allenatore: Spugna.

Napoli (4-3-3): Aguirre; Imprezzabile (dal 73' Capitanelli) , Corrado (dal 54' Colombo), Garnier (dal 46' Di Marino), Abrahamsson; Goldoni, Kuenrath (dal 66' Severini), Tui; Acuti (dal 54' Chatzinikolau), Popadinova, Erzen. Allenatore: Pistolesi.

Marcatori: 18’ Da Silva (R), 20’ Serturini (R), 21’ Giugliano (R), 45’+2 Bartoli (R); 41’ Goldoni (N)

Ammoniti: Goldoni (N), Severini (N)

Arbitro: Fabrizio Cavaliere

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A femminile, Roma batte Napoli 4 a 1

RomaToday è in caricamento