rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Calcio

Europa League: dove vedere in tv Roma-Ludogorets. Le probabili formazioni

La Roma cerca la vittoria qualificazione all'Olimpico contro il Ludogorets. Mou spera di avere Zaniolo, in caso contrario attacco guidato dalla coppia Abraham-Belotti

Giovedì 3 novembre alle ore 21:00 all'Olimpico la Roma sfida il Ludogorets per l'ultima giornata di Europa League del girone C. La squadra giallorossa arriva all'ultima partita del gruppo al terzo posto a pari punti (7) proprio con i bulgari ma dietro vista la sconfitta nella partita di andata. Sfida dunque da dentro e fuori per gli uomini di Mourinho che domenica saranno attesi dal derby contro la Lazio

La Roma si qualifica se

Discorso semplice per la Roma. Per andare ai sedicesimi di finale di Europa League, e affrontare una retrocessa dalla Champions League, Pellegrini e compagni dovranno battere il Ludogorets senza fare calcoli. Matematicamente impossibile il passaggio agli ottavi di Europa League con il Real Betis primo con 13 punti irraggiungibile. In caso di pareggio o sconfitta all'Olimpico per i giallorossi si aprirerebbero le porte invece della Conference League (coppa vinta dalla Roma l'anno scorso) dove si troveranno ad affrontare lo spareggio con una seconda qualificata della terza competizione per club Uefa. 

Roma-Ludogorets, le ultime di formazione

Mourinho causa infortuni, squalifiche e importanza della partita non potrà fare molto turnover in chiave derby. Sicuramente assente Mancini (squalificato) in difesa si rivedrà Kumbulla insieme a Smalling e Ibanez davanti a Rui Patricio. Sulle corsie esterne out Spinazzola per infortunio, dentro El Shaarawy con Karsdorp a destra e Zalewski inizialmente risparmiato. A centrocampo c'è Cristante, ballottaggio Matic-Camara. Sulla trequarti agirà Pellegrini. Su Zaniolo pende ancora la squalifica rimediata all'andata contro il Real Betis con la Roma che attende oggi l'esito del ricorso. Se confermata la squalifica del 22 giocheranno Abraham e Belotti, in caso di esito positivo del ricordo Zaniolo prenderà il posto dell'inglese. Dalla panchina Volpato.

AGGIORNAMENTO: L'Uefa accoglie il ricorso per Zaniolo. Il 22 è a disposizione di Mou per la partita.

Il Ludogorets cerca il punto qualificazione all'Olimpico e lo fa affidandosi a buona parte della formazione che ha battuto la Roma all'andata. Cauly partirà titolare sulla trequarti, dalla panchina Nonato match winner in terra bulgara. 

Roma-Ludogorets, le probabili formazioni

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Kumbulla, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Camara, El Shaarawy; Pellegrini; Belotti, Zaniolo. All.: Mourinho

Ludogorets (4-2-3-1): Padt; Witry, Verdon, Nedyalkov, Cicinho; Piotrowski, Pedrinho; Tekpetey, Cauly, Rick; Thiago. All. Gencev.

Roma-Ludogorets, dove vedere la partita 

Ampia scelta per la visione di Roma-Ludogorets. Per guardare la partita su Dazn basterà accedere con la propria smart tv all'app Dazn oppure collegare il televisore a una Playstation 4/5, Xbox, TIMVISIONBOX, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. In alternativa tramite app o sito Dazn la sfida sarà visibile in streaming su pc, tablet o smartphone. 

Gli abbonati Sky potranno vedere la sfida dell'Olimpico sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport 4K e Sky Sport. Valida anche la visione tramite SkyGo su pc, tablet e smartphone. 

Infine l'ultima partita del girone degli uomini di Mourinho sarà trasmessa in chiaro su TV8 sul canale 8 del digitale terreste

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa League: dove vedere in tv Roma-Ludogorets. Le probabili formazioni

RomaToday è in caricamento