rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Mourinho e Sarri passano il turno in Europa. Il punto sui gironi di Roma e Lazio

La Roma e la Lazio hanno superato la fase a gironi di Conference League ed Europa League. Mourinho e Sarri all'ultima giornata sapranno si giocheranno il passaggio ai sedicesimi o agli ottavi di finale delle rispettive competizioni europee

Missione compiuta per Roma e Lazio che con una giornata di anticipo superano rispettivamente i gironi di Conference League e Europa League. Nell'ultimo turno però sia i giallorossi che i biancocelesti si giocheranno la possibilità di approdare direttamente agli ottavi di finale ed evitare un turno, i sedicesimi.

Lazio-Galatasaray per il primato

La vittoria per 3 a 0 contro la Lokomotiv Mosca ha fatto gioire Sarri. La Lazio ha dominato la partita in Russia e anzi il tre a zero sta stretto ai biancocelesti che, specie nella ripresa, hanno creato diverse occasioni da gol. Questo successo permette alla squadra di Sarri di giocarsi all'ultima giornata contro il Galatasary (partita in programma il 9 dicembre all'Olimpico), il primo posto nel girone e il passaggio diretto agli ottavi di finale di Europa League. Per staccare il pass degli ottavi e arrivare prima nel girone, la Lazio dovrà vincere (basta un gol di scarto) contro la formazione turca, vista la sconfitta per 1 a 0 di Istanbul. ma con la differenza reti che sarebbe a favore. Impresa non impossibile per la Lazio ammirata in Russia. In caso di secondo posto invece, i biancocelesti dovranno giocare i sedicesimi di finale contro una squadra che scenderà dalla Champions League, ovvero una terza classificata dei gironi di Champions. Ad una giornata dal termine il pericolo maggiore si chiama Borussia Dortmund, ma altri pericoli potrebbero arrivare, Atletico Madrid in primis. 

Roma, non dipende solo da te

Il trionfo casalingo contro lo Zorya ha dato a Mourinho e alla Roma la sicurezza di continuare il cammino europeo e di aver passato la fase a gironi. L'approdo agli ottavi di finale di Conference League però si complica per i giallorossi perchè non basterà vincere in Bulgaria contro il CKSA Sofia fanalino di coda del girone. Infatti il destino della Roma è legato anche a quello che succederà fra Zorya e Bodo/Glimt. Gli uomini di Mourinho infatti dopo la brutta sconfitta e il successivo pareggio contro i norvegesi si trovano al secondo posto del girone (10 punti) con un punto di distacco dal Bodo/Glimt. Per approdare direttamente agli ottavi di Conference, la Roma dovrà battare il Sofia e sperare nella sconfitta del Bodo sul campo dello Zorya. In caso di mancato primo posto, la Roma giocherà i sedicesimi di finale contro una terza retrocessa dai gironi di Europa League. Fra i pericoli maggiori, ad un turno dalla conclusione, ci sono Celtic e Fenerbahce. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mourinho e Sarri passano il turno in Europa. Il punto sui gironi di Roma e Lazio

RomaToday è in caricamento