rotate-mobile
Calcio

Roma-Wolsfburg 1-1: Giacinti e Pajor siglano il pareggio del Francioni in Women's Champions League

Finisce uno a uno la sfida fra la Roma femminile e il Wolsfburg. Le due formazioni restano in testa al girone di Champions League con sette punti

La Roma pareggia per uno a uno contro il Wolsfburg nella terza giornata della fase a gironi della Women's Champions League. Un buon pareggio per le giallorosse che restano in testa al gruppo proprio insieme alle tedesche a quota 7 punti a +4 sulla terza il St. Polten. La Roma sblocca subito la partita con Giacinti (terzo gol in tre partite di Champions) e gioca un bel primo tempo aggressivo e propositivo ma subisce la rete delle tedesche nella prima frazione di gioco. L'equilibrio si mantiene anche nella ripresa con nessuna delle due squadre che riesce ad avere la meglio e con entrambe che conservano un prezioso. 

Roma-Wolsfburg, la cronaca

La Roma passa in vantaggio subito al terzo minuto. Dopo un rimpallo il pallone arriva a Giacinti che col mancino fulmina Frohms. Al 33esimo Pajor vince un contrasto con Linari e si trova a tu per tu con Lind e non sbaglia siglando l'uno a uno. A fine primo tempo Pajor supera Linari ma stavolta il sinistro dell'attaccante termina alto. Al 73esimo Lattwein da azione di angolo di testa per poco non trova la porta. Poco dopo tiro pericoloso di Roord deviato da Lind. Al 77esimo la Roma risponde con Giugliano che ci prova da fuori trovando il tuffo di Frohms che devia in angolo. All'83esimo colpo di testa di Haug ma Frohms para facile. 

Tabellino e pagelle

Roma (4-2-3-1): Lind 6; Bartoli 6,5, Wenninger 6, Linari 5, Minami 6,5; Giugliano 6,5, Greggi 6,5; Glionna 5,5 (54' Serturini 6), Andresa 6 (72' Haug 6), Haavi 6,5; Giacinti 7 (90' Lazaro s.v. ). All.: Spugna 6,5

Wolsfburg (4-1-4-1): Frohms 6; Wilms 5,5, Janssen 5, Hendrich 6, Rauch 6; Lattwein 5,5; Huth 6, Roord 6,5 (88' Blomqvist), Popp 6,5 (71' Hegering 6), Brand 5,5 (46' Jonsdottir 6); Pajor 7. All.: Stroot 6,5

Marcatrici: 3' Giacinti (R); 33' Pajor (W)

Ammonite: Bartoli (R); Popp (W), Janssen (W), Lattwein (W), Roord (W)

Arbitro: Cvetković (SRB)

Le top e flop giallorosse

Giacinti 7: Bomber di razza. Mette a segno il suo terzo gol in tre partite di Champions. 

Minami 6,5: Partita di sostanza della giapponese la migliore della linea difensiva giallorossa. 

Giugliano 6,5: Cervello del centrocampo giallorosso, sempre pericolosa quando ha spazio per tirare. 

Linari 5: Partita difficile per la centrale italiana. Perde più volte il duello con Pajor. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Wolsfburg 1-1: Giacinti e Pajor siglano il pareggio del Francioni in Women's Champions League

RomaToday è in caricamento