rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

Roma Femminile-Hellas Verona 7-1: Festival del gol giallorosso al Tre Fontane. Cronaca, commento e pagelle della partita

Una Roma esagerata supera per sette a uno l'Hellas Verona ultimo in classifica. Le giallorosse di Spugna blindano il secondo posto che vuol dire Champions League

Una Roma esagerata supera per 7 a 1 il Verona, ultimo, nella 19esima giornata di Serie A femmiile. La formazione giallorossa domina fin dai primi minuti il gioco e trova il gol a ripetizione. Non c’è partita al Tre Fontane con la squadra di mister Spugna che con questa vittoria blinda il secondo posto (+ 6 sul Sassuolo e +8 sul Milan con le rossonere con una partita da recuperare) valido per entrare in Champions League e mette pressione alla Juventus prima. 

roma femminile post partita

Roma-Verona, la cronaca

Tre minuti e subito Roma vicina al gol con un bel diagonale di Glionna ben neutralizzato da Haland. Al decimo la roma passa in vantaggio con Mijatovic che col destro al volo spedisce sotto la traversa un cross di prima intenzione di Giugliano. Al 24esimo la Roma raddoppia sempre con Mijatovic. La serba si fa trovare pronta sul secondo palo a spingere con un colpo di testa in tuffo un perfetto traversona di Glionna, a suo volta ben imbeccata da un filtrante splendido di Greggi. Al 27esimo le giallorosse colpiscono la traversa per via di un cross di Glionna deviato da Ambrosi. Al 32esimo le romane vicine al tris con un diagonale di Glionna da ottima posizione che però non trova lo specchio della porta. Si fa vedere ad inizio ripresa il Verona con un tiro di Rognoni centrale, su errore di Linari,  facile preda di Ceasar. Al 50esimo Haland con un gran colpo di reni evita il gol di testa di Bartoli, e sul corner successivo il portiere veneto si oppone nuovamente al capitano giallorosso. Al 52esimo arriva il tris e lo firma Andressa. La brasiliana servita in profondità da Lazaro supera Haland in uscita disperata. Al 60esimo arriva il poker romanista. Borini crossa dalla sinistra e trova in area Lazaro che in acrobazia fa 4 a 0. Si rivede il Verona al 66esimo in contropiede ma il sinistro di Arrigoni è ben respinto da Ceasar attenta. Al 71’ il Verona trova il gol con Arrigoni che brava a sfruttare una spizzata di testa di una compagna e col piatto destro da pochi metri non sbaglia. Al 76esimo la Roma trova in quinto gol. Haug lancia nello spazio Valeria Pirone che a tu per tu con Haland non sbaglia. Al 78esimo Glionna sigla il 6 a 1 non sbagliando l’1 vs 1 contro il portiere ospite. L’attaccante giallorossa è servita in maniera splendida da un lancio lungo di Borini che trova il secondo assist della sua partita. All’85esimo arriva anche il gol di Haug a porta vuota, al termine di una bella azione orchestrata da Glionna e Pirone

Tabellino e pagelle

Roma (3-4-2-1): Ceasar 6; Bartoli 6, Linari 5,5, Kollmats 6,5; Di Gugliemo 6 (dal 46’ Borini 7); Giugliano 7 (dal 65’ Bernauer 6), Greggi 6,5; Glionna 8; Andressa 7 (dall’82’ Bergersen s.v.), Mijatovic 8,5 (dal 70’ Pirone 7,5); Paloma Lazaro 7,5 (dal 65’ Haug 7). All.: Spugna 8

Hellas Verona (4-4-2): Haland 6,5; Jelencic 4, De Sanctis 4,5 (dall’82’Quazzico s.v.), Ambrosi 5, Horvat 5; Miagkova 5, Sardu 5, Lotti 5 (dal 46’ Mancuso 5) Anghileri 5 (dal 73’ Casellato 5); Pasini 5 (dal 46’Arrigoni 7), Rognoni 5. All.: Brutti 5.

Marcatrici: 10’, 24’ Mijatovic (R), 52’ Andressa (R), 60’ Lazaro (R), 76’ Pirone (R), 78’ Glionna (R) 85’ Haug (R); 71’ Arrigoni (V)

Ammonite: Jelencic (V), De Sanctis (V), Ambrosi (V)

Arbitro: Turrini

Le top e flop giallorosse 

Mijatovic 8,5: Pochi palloni toccati ma tutti perfetti. Realizza una doppietta di pregevole fattura. In particolar modo il gol che sblocca la partita con un tiro in acrobazia. 

Glionna 8: Partita devastante per la 18 giallorossa. Un pericolo costante per la difesa veronese. Il gol è la ciliegina sulla torta di una prestazione super.

Borini 7: Impatto devastante sulla partita per la brasiliana entrata ad inizio ripresa. In 45 minuti colleziona due assist. Ottimo ingresso.

Linari 5,5: Mezzo punto in meno perché si perde Arrigoni in occasione del gol ospite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma Femminile-Hellas Verona 7-1: Festival del gol giallorosso al Tre Fontane. Cronaca, commento e pagelle della partita

RomaToday è in caricamento