rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

La Roma si tinge di Oranje: Mou ci prova per Depay

La Roma sogna il colpo Depay. L'olandese è in scadenza col Barcellona e può lasciare il club blaugrana già a gennaio. L'ostacolo è l'ingaggio

L'attacco è il problema principale della Roma in questa prima parte di stagione. Per questa ragione il club sta pensando ad una rivoluzione e si guarda attorno in cerca di grandi occasioni come Depay. 

Attacco sterile 

L'attacco della Roma è molto sterile. Il (non-)gioco di Mourinho non aiuta gli attaccanti, che dal canto loro però fanno poco e sprecano tanto davanti alla porta. Tre gol in campionato per Abraham (lo stesso numero di Smalling, difensore centrale), uno per Zaniolo, zero per Belotti e Shomurodov. Poca cattiveria sotto porta, tanta imprecisione e poco coraggio al momento di calciare. Numeri impietosi che rendono la Roma il decimo attacco (18 gol fatti) della Serie A addirittura dietro a Salernitana (19) e Bologna (20). Unica eccezione di Dybala autore di 5 reti e capocannoniere della squadra giallorossa. 

Sognando Depay

Per risollevare l'attacco, la Roma sogna Depay. L'olandese, di proprietà del Barcellona, è impegnato in Qatar per il mondiale e ha trascinato gli Oranjes fino ai quarti di finale contro l'Argentina. Con Depay l'attacco della Roma acquisterebbe esperienza, gol e imprevedibilità. Attaccante completo, può giocare da esterno, seconda punta ma anche da centravanti. La sua fantasia e il suo calcio potrebbe dare mano importante alla Roma negli ultimi metri. 

Il contratto di Depay

Depay ('94) è di proprietà del Barcellona ma è ai ferri corti con i blaugrana (in questa stagione 3 presenze e 1 gol). Il contratto dell'olandese scadrà il prossimo giugno e non c'è intenzione di rinnovo da ambo le parti. Il Barca sarebbe disposto a cederlo anche a gennaio in cambio di 2 milioni di euro. La cifra non è un problema per la Roma che già in passato aveva provato ad acquistare l'attaccante. L'ostacolo resta l'ingaggio. L'attaccante in Spagna si è ridotto l'ingaggio da 7 a 5 milioni di euro. L'ingaggio è alto per le casse romaniste e visto il bel mondiale disputato, Depay potrebbe chiedere anche qualcosa in più. La Roma però può giocare le sue carte: una è il fatto che il calciatore non è affascinato dalla Premier League, dove ha già giocato al Manchester United, due Wijnaldum suo amico e compagno in nazionale. Intanto il club giallorosso si sta muovendo per capire la fattibilità dell'operazione già per gennaio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Roma si tinge di Oranje: Mou ci prova per Depay

RomaToday è in caricamento