rotate-mobile
Calcio

Pomezia, Cristian Massella farà parte della rosa per la prossima stagione

Confermato anche il capitano del Pomezia Cristian Massella per la prossima stagione di Eccellenza

Il Pomezia Calcio è lieta di comunicare che Christian Massella vestirà anche la prossima stagione la maglia rossoblù. “Il Cigno”, così soprannominato per il suo modo di esultare, sarà l’arma in più nello scacchiere di mister Gagliarducci per regalare emozioni e gol ai tifosi del Pomezia Calcio. Massella alla sua terza stagione consecutiva con il club di Patron Alessio Bizzaglia, la quarta in totale, è un lusso per la categoria visto il suo curriculum e le reti segnate soprattutto in Serie D, come nella passata stagione, con 17 segnature in 32 presenze. Queste le parole di Christian Massella dopo aver trovato l’accordo per il rinnovo: “Sono contento e orgoglioso di poter indossare anche per la prossima stagione questa maglia. Con il Patron ci siamo messi seduti ed è bastato un attimo per trovare l’accordo. Fondamentale per la mia scelta è stato il DS Mezzina, che ha fatto di tutto per trattenermi e, nonostante le numerose offerte di Serie D, non ho esitato un istante a firmare. Pomezia ormai è la mia seconda famiglia, mi trovo benissimo qua e abbiamo tutti una grande voglia di tornare subito in Serie D visto la sfortunato epilogo della passata stagione. Ritrovo tanti ex compagni di squadra come Costantini, Pagliaroli, Petrini, oltre a Capodaglio, un calciatore incedibile, con il quale ho sempre desiderato giocare insieme e finalmente avrò l’occasione. E poi il capitano Marco Lo Pinto con il quale c’è un rapporto splendido da diversi anni, oltre che una stima immensa per l’uomo e il calciatore che è. Vogliamo tornare subito il Serie D perche questa società, questa città e tutta la tifoseria rossoblu meritano la categoria superiore. Non vedo l’ora di tornare in campo e fare bene con questa maglia.

[comunicato ufficiale Pomezia]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia, Cristian Massella farà parte della rosa per la prossima stagione

RomaToday è in caricamento