rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Calcio

L'Ostiamare non fa sconti all'Unipomezia e passa il turno di Coppa Italia

La squadra ostiense supera di misura l'UniPomezia e si prepara al meglio per la stagione di Serie D

Non sbaglia l'esordio ufficiale l'Ostiamare che sul campo di casa contro l'UniPomezia vince di misura e si regala il secondo turno di Coppa Italia di Serie D. Si può parlare di un piccolo derby litoraneo, nonostante le due squadre siano state collocate in due gironi diversi, l'Ostiamare nel G e il Pomezia nell'E. La partita era iniziata con un UniPomezia arrembante, capace di creare qualche pericolo alla porta difesa da Trovato, con Delgado che sfiora il gol con un bel tiro dalla distanza. Nonostante tutto negli spogliatoi si rientra con la parità. Al rientro in campo i ragazzi di Gardini sono molto più determinati e passano avanti al 10' del secondo tempo con un lancio di Mastropietro convertito in rete da Bertoldi. La rete è quella decisiva, l'UniPomezia va vicina a procurarsi un rigore per un contatto di Camara giudicato regolare dall'arbitro ma non corre sostanzialmente più pericoli. L'unico scossone è il rosso dato a Delgado sei minuti dopo il gol per un fallo di reazione, il preludio ad un finale controllato dalla squadra di casa che anzi va pure vicina al 2-0. L'Ostiamare tornerà in campo il 19 settembre per l'esordio in campionato contro il Cynthialbalonga.

COPPA ITALIA SERIE D (TURNO PRELIMINARE)

OSTIAMARE  - UNIPOMEZIA 1-0

OSTIAMARE: Trovato, Vagnoni (7'st Bianciardi), Camara (25'st Monacu), Vasco, Sbardella, Berardi, Bertoldi (37'st Matteoli), Pedone (25'st Orchi), Compagnone (17'st Rossi), Mastropietro, Lorusso. A disp.: Giori, Pacchiarotti, Di Vilio, D'Agostino. All.: Gardini.

UNIPOMEZIA: Siani, Santese, Ilari, Marini (25'st Suffer), Odero (25'st Alessandro De Iulis), Ramceski, Cruciani, Porzi (14'st Tozzi), Salim Ribeiro, Delgado, Andrea De Iulis. A disp.: Beccaceci, Ronci, Passi, Di Battista, Schiavella, Vultaggio. All.: Foglia Manzillo.

ARBITRO: Sebastian Petrov di Roma uno.

MARCATORE: 10'st Bertoldi (OM).

ESPULSO: 16'st Delgado (U) per condotta violenta.

(tabellino fornito dal sito ufficiale dell'Ostiamare)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ostiamare non fa sconti all'Unipomezia e passa il turno di Coppa Italia

RomaToday è in caricamento