rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Ostiamare, le prime parole di Perrotti "Ho trovato una squadra con una grande spirito di sacrificio"

Il nuovo allenatore dell'Ostiamare si presenta

Ostiamare, Perrotti racconta i suoi primi passi in biancoviola. Il tecnico, questa mattina, ha guidato il suo primo allenamento all’Anco Marzio. Lo stesso allenatore racconta le sue prime sensazioni: “Le impressioni sono state sicuramente positive. Ho trovato una squadra con una grande spirito di sacrificio e davvero disponibile e predisposta al lavoro. Ora dovremo cercare di crescere e migliorare ma la squadra è pronta a dare il massimo”. Sebbene sia solo agli inizi, mister Fabrizio Perrotti comincia a dar forma a quella che sarà la sua Ostiamare: “Ovviamente quando un allenatore arriva in una squadra deve cercare anche di capire che caratteristiche abbia. Questo è un gruppo che fino ad oggi ha lavorato e giocato in un certo modo, non voglio fare stravolgimenti ma prendere delle piccole accortezze che permettano ad ogni calciatore di rendere al massimo”. Nelle idee dell’allenatore ci sono però già dei capisaldi che non dovranno mai mancare: “I ragazzi devono onorare la maglia che portano e i grandi sforzi che sta facendo per loro la società, ecco perché voglio una squadra che sia sempre pronta a lottare su ogni palla. Voglio che i ragazzi siano determinati, sempre, perché in questi campionati qualità del genere non devono mai mancare altrimenti si può andare in difficoltà con tutti”. Perrotti arriva in un momento delicato dove c’è da correre fin da subito: “Momenti del genere si gestiscono innanzitutto lavorando sempre al massimo ma senza mettere troppa pressione perché altrimenti si rischia di complicare ulteriormente le cose. Dobbiamo ovviamente allenarci con intensità, determinazione e cercando poi di giocare nella maniera più semplice possibile perché sono anche queste le cose che ti permettono di uscire dai momenti complicati”. All’orizzonte c’è il match contro la Flaminia Civitacastellana da preparare: “Ai ragazzi dirò che ci aspetta una partita importante perché incontriamo una squadra forte come ce ne sono tante in questo girone. Dovremo stare attenti, concentrati e avere quella determinazione e quella cattiveria sportiva che in certi casi ti danno quella spinta in più per vincere le partite”.

[ufficio stampa Ostiamare]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiamare, le prime parole di Perrotti "Ho trovato una squadra con una grande spirito di sacrificio"

RomaToday è in caricamento