rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

La Roma e Smalling protagonisti di Offside Racism

Offside Racism è il programma Rai dedicato al calcio giovanile e ai suoi valori come la lotta al razzismo. Protagonista di questa puntata la Roma e Smalling

Venerdì 9 dicembre, alle ore 17.50, su Rai Gulp e RaiPlay andrà in onda Offside Racism la trasmissione dedicata al calcio giovanile ai suoi valori come il rifiuto del razzismo e avrà come squadra protagonista la Roma. 

Offside Racism ha l'obiettivo di sensibilizzare il pubblico sulla necessità di espellere il razzismo dai campi di gioco, dagli spalti, dalla società, attraverso il racconto della vita sportiva e privata di giovani calciatori. I futuri campioni sono ragazzi come tutti gli altri, con la responsabilità di trasmettere ai tifosi i valori dello sport con i loro comportamenti, in campo e nella vita quotidiana. 

Infatti Offside Racism parte dal campo della rappresentativa Under 18 dell’AS Roma, con la storia di Jean Paul Touadi, giovane difensore centrale, nato in Italia da genitori di origini congolesi. Per Jean Paul il calcio non è solo divertimento ma è anche un obiettivo concreto di realizzazione personale e sociale. Oltre a mostrare la sua abilità come calciatore, Jean Paul mostrerà il suo lato più privato raccontando in prima persona l'assurdità di comportamenti razzisti ancora troppo diffusi sui campi da gioco, e come il calcio e lo sport in generale possono contrastarli. Al termine del racconto anche per Jean Paul avverrà la consegna della maglia “Keep Racism Out”. A consegnare la maglia sarà Smalling, leader della difesa della Roma di Mourinho. Un passaggio di testimone simbolico a indicare il ruolo attivo e importante che può e deve avere un campione nella lotta contro il razzismo e contro ogni forma di discriminazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Roma e Smalling protagonisti di Offside Racism

RomaToday è in caricamento