rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Nuovo Borgo San Martino, le parole del presidente Lupi "Pensiamo alla salvezza e a un campo di proprietà"

Il presidente della squadra laziale fa il punto sugli obiettivi del 2022

Il 2022 sarà un anno di buoni propositi anche per il Nuovo Borgo San Martino, che nelle parole del suo presidente Andrea Lupi ha tanto da chiedere ed auspicare al nuovo anno, con la salvezza e il nuovo campo di proprietà sugli scudi. "Faccio gli auguri di buon anno ai nostri calciatori, staff e tifosi, che ci seguono sempre di più, adesso aspettiamo che ci diano notizie in merito alla ripartenza del campionato, se si fermerà per qualche settimana avremo modo di riassestarci e trovare la giusta condizione. Sono contento della squadra, chiudiamo nei primi postil il 2021 pur essendo consapevoli che dobbiamo salvarci e fare del nostro meglio, senza la frenesia di obiettivi che non sono alla nostra portata. Lavorare bene oggi è sinonimo di programmazione. Gli obiettivi vanno perseguiti con il passo pari a quello della gamba, e non oltre. Noi siamo del parere che dobbiamo crescere e c'è ancora tanto da imparare.   Certo, con l'anno nuovo mi auguro che si possa avviare l'iter per la realizzazione di un campo di proprietà e di avere un settore giovanile.  Allora sì che si potrà vedere oltre e programare un grande Borgo San Martino" .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Borgo San Martino, le parole del presidente Lupi "Pensiamo alla salvezza e a un campo di proprietà"

RomaToday è in caricamento