rotate-mobile
Calcio

Virtus Ardea-Nettuno 1-3: verdazzurri in festa, è Eccellenza!

Il Nettuno batte per tre a uno la Virtus Ardea e conquista con tre giornate di anticipo la promozione in Eccellenza. Festa per Laghigna e compagni

Il Nettuno è in Eccellenza! La formazione di mister Panicci infatti ha battuto per tre a uno la Virtus Ardea conquistando il salto di categoria con tre giornate d'anticipo.

La partita

Il Nettuno sblocca la partita al 36esimo con Sbordone. L'azione parte con un lancio per Ronci, favorito da un'entrata a vuoto del difensore della Virtus Ardea, che da fondo mette in mezzo per Sbordone che non sbaglia. Ad inizio ripresa arriva il raddoppio. Il gol del due a zero è di fattura pregevole: lancio di Tomei per Ronci che serve Laghigna in mezzo che a sua volta di tacco appoggia per Sbordone che sigla la sua doppietta personale. Laghgina poi si mette in proprio e al minuto 68 blinda la vittoria e l'Eccellenza. Il bomber del Nettuno riceve pall da Tomei sulla trequarti avversaria rientra sul mancino, salta un avversario e anticipa il portiere in uscita. All'81esmo il gol della bandiera della Virtus Ardea in mischia su sviluppi di corner.

La classifica

Questo successo lancia il Nettuno a quota 68 punti, a +12 sulla seconda che a tre giornate dalla fine del Girone C vuol dire Eccellenza. La Virtus Ardea resta ferma a 37. 

La festa del Nettuno

Parte la festa del Nettuno che si è dimostrata la squadra più forte del torneo e con merito ha conquistato la promozione in Eccellenza. Un trionfo che fa contenti il presidente, lo staff e tutta la squadra. Queste le parole di Metto Cioè centrocampista del Nettuno: "Siamo contentissimi per il risultato che ad inizio anno ci eravamo proposti. L'abbiamo fatto con ben tre giornate d'anticipo. Società, squadra, tifosi siamo contenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Ardea-Nettuno 1-3: verdazzurri in festa, è Eccellenza!

RomaToday è in caricamento