rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calcio

Luis Alberto pazzesco, Guendouzi super: Napoli-Lazio vista sui social

La Lazio ha vinto due a uno contro il Napoli. Migliore in campo Luis Alberto autore di una prestazione sontuosa ma i tifosi laziali impazziscono anche per Guendouzi

Sbaragliando i pronostici la Lazio ha trovato dopo due sconfitte la vittoria in casa del Napoli campione d’Italia. Euforia incontenibile dei tifosi biancocelesti che rivedono la luce dopo i primi 180 minuti horror di campionato. 

Ai piedi di Luis Alberto 

MVP della vittoria della Lazio al Maradona è Luis Alberto. Il Mago celebrato anche dalla Lazio ha incantato con il suo meraviglioso gol di tacco e tante altre giocate di livello: “Luis Alberto pazzesco, quel gol col tacco andrebbe fatto vedere nelle scuole calcio”, “Gioca un altro sport”, “Disegna calcio”. La prova del 10 biancoceleste ha incantato tutti, tifosi laziali ma anche avversari: “Luis Alberto ha fatto una partita senza senso e ha mostrato di quale profilo avrebbe bisogno il Napoli a centrocampo”. 

Che ingresso Guendouzi

Altro nome salito alla ribalta dopo la vittorai di Napoli è quello di Guendouzi. Il francese arrivato da poco è stato protagonista con gol e assist annullati diventando subito idolo dei tifosi: “20 minuti di Guendouzi: 1 assist, 1 gol, 7 vaff all’arbitro = amore a prima vista”. “Questo è davvero forte, era quello che ci serviva”, “Grande copertura difensiva, gran tiro, visione di gioco, ha tutto. Ci darà una grande mano in Champions. La Lazio deve ricominciare da Napoli. Guendouzi hai conquistato tutti noi”. 

La festa laziale

“Mamma mia che lazio che goduria”, “Che bello poi battere due anni di seguito il Napoli a casa sua”. La festa dei tifosi della Lazio si amplia con la sconfitta dei rivali della Roma e gli sfottò non mancano. “A quanto risulta incredibilmente non sono state rovinate auto nel festeggiare il prestigioso risultato della Lazio a Napoli” scrive un tifoso facendo riferimento ai vandali di Ciampino. E ancora: “Non avremo fatto un mercato da 8 come la Roma. Non avremmo il miglior attaccante del mondo che è Lukaku. Non saremo da scudetto come i cugini romanisti. Però abbiamo vinto contro il Napoli. Guendouzi sontuoso e non è in prestito per 8 mesi”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luis Alberto pazzesco, Guendouzi super: Napoli-Lazio vista sui social

RomaToday è in caricamento