rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Calcio

Nuova Pescia Romana, Micoli: "Successo di squadra. Gol? Farne il più possibile per una salvezza da raggiungere velocemente"

RomaToday ha scelto e intervistato Valerio Micoli attaccante della Nuova Pescia Romana come miglior giocatore della ventiduesima giornata del Girone A del campionato Promozione

La Nuova Pescia Romana ha superato in trasferta per due a zero il Canale Monterano nella ventiduesima giornata del Girone A del campionato Promozione. MVP dello scontro diretto per la savlezza, Valerio Micoli con l’attaccante classe ’99 autore della doppietta che ha riportato alla vittoria, dopo ben 10 partite, i suoi compagni e scelto da RomaToday come miglior giocatore dell’ultimo turno del Girone A

Micoli ha parlato così in esclusiva a RomaToday della vittoria contro il Canale Monterano: “È stata una partita abbastanza bloccata nel primo tempo anche per via delle posizioni in classifica delle due squadre. Nel primo tempo siamo stati noi più pericolosi, nella ripresa abbiamo sofferto un po'. Poi sono entrato e ho fatto due gol, ma non voglio prendermi tutti i meriti della vittoria. Il successo è stato merito di tutta la squadra”.

Tre punti fondamentali quanto per la classifica con la Nuova Pescia Romana a +4 dalla zona playout e quanto perché interrompe un digiuno di vittorie lungo ben 10 partite: “Penso che questo stop sia dovuto ad una questione mentale. Siamo una squadra giovane e al minimo errore ci buttavamo giù. Ad esempio contro l’Ottavia eravamo in vantaggio, allo scadere del primo tempo abbiamo subito il pareggio e siamo rientrati in campo spenti. Non è una questione tecnica, fisica ma mentale. Spero che questa vittoria ci dia un vantaggio mentale per le prossime partite”. 

Micoli ha siglato due gol diversi per fattura, uno da rapace d’area e l’altro dopo una bella giocata personale: “Il primo è arrivato dopo una triangolazione lunga con un mio compagno, ho saltato il portiere e segnato a porta vuota. Nel secondo ho sfruttato una respinta non perfetta del portiere e sono stato il più veloce di tutti ad arrivare sul pallone”. Grazie alla doppietta di domenica scorsa, l’attaccante è arrivato a quota 11 gol in campionato: “Il mio motto è fare più gol possibili per raggiungere la salvezza il prima possibile. Non mi sono prefissato una cifra spero di farne il più possibile ma l’obiettivo è la salvezza”. 

La salvezza della Nuova Pescia Romana passerà anche dalla prossima partita che vedrà un altro scontro diretto, stavolta contro il Tarquinia: “Mi aspetto una partita in cui loro faranno di tutto per vincere perché loro sono dietro di 5 punti e perdendo andrebbero a -8 e con 7 giornate dalla fine sarebbe impegnativa una salvezza diretta. Come loro però pure noi avremo le nostre motivazioni perché non siamo ancora salvi. Sarà una partita combattuta e particolare vista la distanza fra Tarquinia e Pescia Romana e i tanti ex compagni ma amici in campo. Mi auguro che sarà una bella partita e che termini con la nostra vittoria”. 

Micoli è un attaccante a cui piace attaccare la profondità ma nonostante questo ci confessa che gli attaccanti che più ammira hanno caratteristiche diverse: “Anche se non l’ho visto negli anni d’oro mi piace tanto Raul del Real Madrid. Dei calciatori ancora in attività apprezzo tanto Lewandowski”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Pescia Romana, Micoli: "Successo di squadra. Gol? Farne il più possibile per una salvezza da raggiungere velocemente"

RomaToday è in caricamento