rotate-mobile
Calcio

L'Itri cade in casa contro il Frascati, che è sempre più imbattuto

La Lupa offre un'altra ottima prova e vince la sua terza partita su quattro giocate

E' sempre più un campionato di vertice per la Lupa Frascati, che torna a vincere dopo lo stop con l'Arce in casa della settimana scorsa e manda un segnale a tutte le altre squadre del campionato. Una partita indirizzata bene sin da subito quella contro l'Itri, che già al 10' capitola a livello difensivo sotto i dribbling di Pompili e concede un rigore agli ospiti , freddamente realizzato da Costantini. Il rigore dà inizio ad una girandola di gol in pochissimi minuti. La prima a colpire è la Lupa, che oggi ha dalla sua uno scatenato Pompili. Il giocatore del Frascati entra nel tabellino dei marcatori al 14', chiudendo in rete un bell'assist di Schiena.

La risposta dell'Itri questa volta è immediata, Costanzo viene colpevolmente lasciato solo in area dalla difesa ospite e accorcia le distanze solamente due minuti dopo. A togliere le castagne dal fuoco al Frascati ci pensa ancora una volta Pompili, che chiude la doppietta personale e le marcature della partita con un altro gol da rapace d'area. Poco da segnalare nel secondo tempo, con il Frascati bravo a contenere le iniziative avversarie e a guadagnarsi tre punti preziosissimi nella rincorsa alla capolista Sezze.

Eccellenza, quarta giornata: Itri – LVPA 1 – 3
Itri: Staropoli; Costanzo, De Vitis, Schiavullo, Posillipo (1’st Ialongo); Dagnese, Berisha,
Rocchino (1’st Pittelli); Palma (21’st Rizzi), Valencia Bonilla, Di Bello (41’st D’Auria). A disp. :
Pandelas, Di Fusco, Castaldo, Saccoccio, Parisella. All. : Ardone Marco.
LVPA: Iali; Ferraro, Molinari, Costantini, Montella (25’t Paolelli); Citro (1’st Hrustic), Pallocca
(41’st Panella), Schiena (39’st Tranquilli); Pompili (31’st Negro), Pagliaroli, Muzzi. A disp. : Santi,
Villa, Monni, Amici, Tranquilli. All. : Pace Federico.
Arbitro: Velocci di Frosinone. Assistenti: Perruzza di Frosinone e Marino di Cassino.
Marcatori: 10’pt rig. Costantini, 14’pt Pompili, 16’pt Costanzo, 25’pt Pompili.
Note: ammoniti Posillipo, Citro, Iali, Dagnese, Rocchino, Rizzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Itri cade in casa contro il Frascati, che è sempre più imbattuto

RomaToday è in caricamento