rotate-mobile
Calcio

UniPomezia, la carica di Lo Schiavo "Dobbiamo giocare tutte le partite che restano come fossero delle finali"

Il giocatore dell'UniPomezia è stato tra i migliori in campo nella sfida con il Cannara

La vittoria con il Cannara ha risollevato gli animi in casa UniPomezia, con Lo Schiavo che prova a caricare la sua squadra per la lotta salvezza. “Sono uno dei più giovani del gruppo proprio per questo cerco di dare il massimo ogni volta. I compagni e il mister mi aiutano tutti i giorni dandomi consigli su come migliorare e io cerco di rubare con gli occhi dai ragazzi più esperti. Sono contento della mia crescita sin qui ma so bene di dover stare con i piedi ben piantati a terra e continuare a lavorare. Voglio e devo continuare a crescere per aiutare la squadra a centrare i suoi obiettivi”. Lo Schiavo getta lo sguardo al futuro del loro campionato. “Dobbiamo giocare tutte le partite che restano come fossero delle finali. Solo attraverso il duro lavoro e restando uniti e compatti potremo raggiungere la salvezza. Non sarà facile ma noi ce la metteremo tutta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UniPomezia, la carica di Lo Schiavo "Dobbiamo giocare tutte le partite che restano come fossero delle finali"

RomaToday è in caricamento