rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

SS Lazio: Basic fuori dai piani di Sarri. Ecco i numeri deludenti del croato

Toma Basic è arrivato alla Lazio con alte aspettative che però non sono state rispettate. Da possibile titolare il croato è finito a riserva fissa del centrocampo biancoceleste

Cercasi Toma Basic. A Formello si chiedono che fine abbia fato il centrocampista croato arrivato alla corte di Sarri nella scorsa estate. Dopo un avvio promettente, l'ex Bordeaux è finito fuori dai radar del tecnico scivolando in panchina senza possibilità di replica.

L'eclissi di Basic

Basic rispecchiava il centrocampista ideale di Sarri: fisico (alto 1,90), equilibratore fra attacco e difesa e con abilità di inserimento non indifferenti. Queste doti Basic le ha mostrate nei primi mesi trovando pure il gol contro la Lokomotiv Mosca, scalzando pure Luis Alberto nelle gerarchie. Poi la brusca frenata e gli sfortunati eventi fuori dal terreno di gioco. Nelle ultime uscite della Lazio, il centrocampista è stato usato con contagocce: 2' col Cagliari, 6' con Napoli e Venezia, mentre contro la Roma è rimasto in panchina. Una brutta involuzione, iniziata dallo zero a zero con l'Atalanta, prima partita dopo essere tornato negativo al Covid. A febbraio l'unica partita consistente, sul piano del minutaggio, contro l'Udinese in cui ha disputato 78 minuti. Troppo poco per un calciatore che nei piani della società doveva ricoprire un ruolo importante nel centrocampo laziale.

Il futuro di Basic

Basic resterà alla Lazio anche nella prossima stagione. La società punta molto su di lui dopo aver speso 7 milioni di euro per strapparlo ai francesi del Bordeaux. In questo finale di stagione, Basic proverà a riconquistare Sarri, a partire dalla partita di sabato contro il Sassuolo dove potrà sfruttare gli allenamenti a Formello durante la sosta. Nella prossima stagione da Basic, la Lazio si aspetta tanto anche visto il rischio di perdere un pezzo pregiato con Milinkovic.

I numeri di Basic

In questa sua prima stagione in biancoceleste Basic ha collezionato 29 presenze, di cui 21 in Serie A, 7 in Europa League e 1 in Coppa Italia. Il croato ha messo a segno pure una rete in Europa League all'Olimpico contro la Lokomotiv Mosca. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SS Lazio: Basic fuori dai piani di Sarri. Ecco i numeri deludenti del croato

RomaToday è in caricamento