rotate-mobile
Calcio

Debutto amaro per la Lazio nella Serie A femminile. A Formello vince la Sampdoria

La Lazio perde contro la Sampdoria la sua prima partita nella Serie A femminile. Di Antonietta Castiello il primo storico gol delle biancocelesti nel massimo campionato

La Lazio perde il suo esordio nella Serie A femminile. Le ragazze di Carolina Morace cadono al Mirko Fersini di Formello per 2 a 1 contro la Sampdoria. Per le biancocelesti a segno Antonietta Castiello. Il gol della centrocampista biancoceleste, inutile ai fini del risultato, è storico poichè è il primo della storia messo a segno dalla Lazio nella Serie A. Infatti il club capitolino partecipa in questa stagione per la prima nel massimo campionato di categoria.

La partita:

Parte meglio la Sampdoria, che passa subito in vantaggio grazie alla rete di Martinez. L'attaccante blucerchiata con un bel diagonale trova l'angolino e batte Ohrstrom. La reazione delle aquile non arriva, e Martinez sfiora più volte la doppietta. La Lazio si fa vedere verso la fine del primo tempo. Martin ha l'occasione per pareggiare ma il suo pallonetto colpisce la traversa, salvando Babb. La ripresa si apre col raddoppio doriano. Martinez, difende bene palla spalle alla porta e appoggio alla corrente Torres che da fuori area colpisce e non lascia scampo a Ohrstrom. Martin sfiora ancora una volta il gol per la Lazio ma Babb si supera e dice no. Al 75esimo arriva la rete laziale che porta la firma di Castiello che col mancino trasforma in rete un bell'assist di Andersen. La Lazio però non riesce a dare seguito alla rete segnata e anzi all'80esimo rischia di prendere il terzo gol.

Al Fersini la partita fra Lazio e Sampdoria termina 2 a 1 per il club ligure. Resta comunque storica questa data per il club capitolino. 

Tabellino:

Lazio (4-3-3): Ohrstrom; Gambarotta, Thomsen, Foerdos, Heroum; Cuschieri (dal 76' Di Giammarino), Mastrantonio, Castiello; Andersen, Martin, Visentin (dal 46' Pittaccio). All.: Morace.

Sampdoria (4-3-3): Babb; Novellino, Auvinen, Pisani, Giordano; Fallico, Re, Rincon Torres (dal 71' Helmvall); Seghir (dal 65' Battelani), Tarenzi (dal 92' Spinelli), Martinez. All.: Cincotta.

Marcatori: 75' Castiello (L); 11' Martinez (S), 48' Torres (S)

Ammoniti: Gambarotta (L); Re (S)

Arbitro: Fabio Rosario Luongo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debutto amaro per la Lazio nella Serie A femminile. A Formello vince la Sampdoria

RomaToday è in caricamento