Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Vecino infortunato al Derby: le condizioni del centrocampista della Lazio

La stracittadina dell'uruguaiano è durata appena dieci minuti. Entrato in campo per Cataldi, è stato sostituito poco dopo da Rovella per un problema muscolare

Dopo lo zero a zero nel deludente derby contro la Roma, in casa Lazio sono in costante controllo le condizioni di Vecino, uscito dalla stracittadina facendo aumentare il rammarico di Sarri e della tifoseria biancoceleste visto l’ingresso positivo del centrocampista. 

Il derby di Vecino

Il derby di Vecino è durato solamente 10 minuti. Entrato al 65esimo al posto di Cataldi, l’ex Inter ha avuto il tempo di lottare su qualche pallone e di impensierire Rui Patricio con un tiro da fuori, prima di abbandonare il campo al 75esimo facendo spazio a Rovella. 

L’infortunio 

Vecino ha alzato bandiera bianca praticamente dopo il tiro verso la porta della Roma. Il centrocampista ha sentito tirare e si è dovuto arrendere al dolore. I primi accertamenti hanno evidenziato un problema muscolare al gluteo, escludendo il flessore della coscia. Stop che ha costretto il calciatore a non poter rispondere alla convocazione dell’Uruguay. 

I tempi di recupero 

Lo staff medico della Lazio è già a lavoro e filtra fiducia per recuperare Vecino già alla ripresa del campionato quando la squadra di Sarri sfiderà fuori casa la Salernitana. Il recupero di Vecino per il tecnico diventa di fondamentale importantanza vista la sicura assenza di Luis Alberto che salterà la trasferta in Campania per squalifica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecino infortunato al Derby: le condizioni del centrocampista della Lazio
RomaToday è in caricamento