rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Calcio

Lazio-Hellas Verona altri affari in vista: piace Doig

La Lazio cerca un terzino sinistro e guarda in casa Hellas Verona. Dopo gli affari estivi con i veneti Lotito segue Doig per la fascia sinistra. Si monitorano anche Valeri e Parisi

La Lazio si muove sul mercato con due priorità: il vice Immobile e un terzino sinistro. Proprio per l'out mancino spunta un nome nuovo a Formello: lo scozzese Doig.

Doig, il vice Marusic

Josh Doig (2004) è il nome nuovo della Lazio per la fascia sinistra. Lo scozzese è di proprietà dell'Hellas Verona ed è arrivato in Italia la scorsa estate dall'Hibernian, squadra della Scottish Premiership. Viste le difficoltà della squadra veneta, Doig ha trovato diverso spazio e non ha sfigurato mettendo anche a segno due reti e due assist in nove presenze. Un impatto non indifferente per il terzino sinistro che fa della corsa e della fisicità la sua forza. Sarri ha individuato in Doig il profilo interessante come vice Marusic. 

I costi

I rapporti fra la Lazio e l'Hellas Verona sono ottimi e gli affari continui da Zaccagni a Casale, passando per Cancellieri e con Ilic sempre nel mirino dei biancocelesti. Il Verona ha acquistato Doig per circa 3 milioni di euro ed è pronto a cederlo ad una cifra fra i 5-6 milioni di euro. La Lazio preferisce puntare sul prestito con obbligo di riscatto ad una cifra vicina alle richieste venete. La fumata bianca potrebbe arrivare senza troppe difficoltà.

Le alternative

In casa Lazio però non mancano le alternative. Già dalla scorsa estate Lotito sta seguendo da vicino due nomi: Valeri ('98) della Cremonese e Parisi (2000) dell'Empoli. I toscani chiedono una cifra alta per il proprio terzino (almeno 10 milioni) e non sono disposti a cederlo a gennaio. Discorso diverso per il terzino di Alvini. Valeri, romano e laziale, andrebbe di corsa a Formello. La Cremonese non vorrebbe privarsi del suo titolarissimo ma il rischio di perderlo a zero è elevato visto che il contratto di Valeri con i grigiorossi scadrà il prossimo giugno. Ad una cifra non elevata, non oltre i 3 milioni la Lazio potrebbe acquistarlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Hellas Verona altri affari in vista: piace Doig

RomaToday è in caricamento