Calcio

La Rustica RDP, le parole di Piccirilli "I risultati positivi non tarderanno ad arrivare"

Nonostante la pessima situazione di classifica l'attaccante del La Rustica resta fiducioso

Non va giù ad Andrea Piccirilli, giovane attaccante classe 2000 del La Rustica, la sconfitta dello scorso weekend contro la Luiss per 3-1. “Una partita decisa da alcuni episodi sfavorevoli. Il primo tempo lo abbiamo finito sotto di un gol in maniera immeritata e per un rigore discutibile. Nella ripresa siamo rientrati con lo spirito giusto e avremmo potuto pareggiarla, ma purtroppo Ippoliti ha sbagliato un calcio di rigore: sono cose che succedono, lui è un elemento indispensabile per il gruppo e sicuramente darà un grande contributo da qui in avanti. Subito dopo abbiamo subito la seconda e terza rete nel giro di pochi minuti e lì si è decisa la gara, poi Nanni su un altro calcio di rigore ha accorciato le distanze nel finale”. Il trend del La Rustica RRdP non è positivo, ma Piccirilli non sembra molto preoccupato: “Due sconfitte di fila non possono fare piacere, ma il gruppo lavora tanto e ha testa e mezzi giusti per rialzarsi subito. La strada è quella giusta e sono certo che i risultati positivi non tarderanno ad arrivare”.

In chiusura non mancano parole di apprezzamento per il gruppo squadra, in cui Piccirilli ha già dimostrato di essersi pienamente ambientato. “Mi sono sentito subito coinvolto e pienamente a mio agio. Il progetto prospettatomi dal presidente Tonino D’Auria e dal direttore generale Marcello Coccimiglio mi ha subito affascinato e anche col mister Nunzio Iardino c’è stato immediato feeling. Certo, mi manca il gol e spero che arrivi già domenica e che a fine stagione possa aver superato la doppia cifra, ma la cosa più importante ora è muovere la classifica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rustica RDP, le parole di Piccirilli "I risultati positivi non tarderanno ad arrivare"

RomaToday è in caricamento