Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

La Luiss vince in trasferta e allunga la crisi del La Rustica

Continua l'ottimo momento della Luiss, che sul campo del La Rustica trova la seconda vittoria consecutiva in campionato

Nessuno riesce ancora a battere la Luiss, che nella quarta giornata del girone B di Eccellenza Lazio supera il La Rustica e si prenda la terza vittoria in quattro partite, la seconda consecutiva dopo quella della scorsa settimana contro il Casal Barriera. Il mattatore di questa partita non è stato il solito De Vincenzi, bensì Nolano, che causa l'autogol del 2-0 al 58' e chiude il match con il terzo gol cinque minuti dopo, rendendo impossibile ogni tentativo di rimonta dei padroni di casa. Il La Rustica aveva avuto le sue chance nel primo tempo, ma dopo un lungo periodo di studio è la Luiss a colpire, con il rigore trasformato da Cinti al 43' che manda negli spogliatoi gli ospiti in vantaggio.

Anche sfortunati i padroni di casa, che vedono il proprio numero 10 Ippoliti mancare il rigore del pareggio al 57', per poi subire sul contropiede da calcio d'angolo che ne consegue il gol del 2-0 della Luiss. Sotto di tre gol il La Rustica ha una reazione d'orgoglio e si guadagna un altro rigore, questa volta trasformato da Nanni. E' troppo tardi però e il La Rustica trova la seconda sconfitta consecutiva e scende ad un pericoloso terzultimo posto in classifica.

La Rustica RDP - AS Luiss 1-3 (43' rig. Cinti (L), 58' aut. Angelucci (L), 63' Nolano (L), 88' rig. Nanni (R)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Luiss vince in trasferta e allunga la crisi del La Rustica

RomaToday è in caricamento