rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

L'Arzachena espugna il campo del Nuova Florida

La squadra laziale perde in casa contro i sardi nella sfida del girone G

Sconfitta pesante per la Nuova Florida, che sul suo campo viene battuta da un'Arzachena tonico ma capace di soffrire nei momenti più importanti della partita. Il primo tempo è a marca Arzachena, con i sardi che trovano il doppio vantaggio alla mezzora prima con Pallecchi di testa e poi con il rigore concesso all'Arzachena per il fallo di Oliana. I laziali reagiscono nel secondo tempo e si rendono pericolosi in ripartenza, trovando il gol che riapre il match al 64' con Persichini. Col gol si aprono dieci minuti convulsi in cui prima Rutigliano sembra chiudere il match con uno splendido tiro dai venti metri, ma poi Capparella riapre di nuovo il match con una bellissima punizione. Tamberlani sfiora addirittura il pareggio nel finale, ma i sardi riescono a portare a casa i tre punti e vanno a meno uno proprio dalla Nuova Florida terza in classifica.

Nuova Florida - Arzachena 2-3 (26' Pallecchi (A), 33' Sartor (A), 64' Persichini (NF), 68' Rutigliano (A), 72' Capparella (NF)

Team Nuova Florida: D’Adamo; Moretti, Miola, Oliana, Tamburlani; Malano, Contini, Vannucci, Capparella; Scognamiglio, Katseris. A disposizione: Giordani, Lovaglio, Gijini, Trubiani, Grossi, Menchinelli, Morelli, Cesaretti, Persichini. Allenatore: Bussone.

Arzachena: Ruzittu, Piga, Sosa, Bonu, Mancini; Manca, Bellotti, Bonacquisti; Pinna, Sartor, Pellecchi. A disposizione: Giappone, Spanu, Fadda, Kacorri, Usai, Zanghi, Porcu, Marinari, Rutigliano. Allenatore: Nappi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arzachena espugna il campo del Nuova Florida

RomaToday è in caricamento