rotate-mobile
Calcio

Serie A femminile: Inter-Lazio 1-0, decide Marinelli

Seconda sconfitta in due partite per la Lazio Women che perde in casa dell'Inter. Decide l'incontro la rete di Marinelli. Ohrstrom evita la goleada

La Lazio Women perde in trasferta contro l'Inter per 1 a 0. La rete che ha deciso l'incontro porta la firma di Marinelli. Le ragazze di Carolina Morace perdono di misura contro le nerazzurre, per merito del portiere Ohrstrom. La 34enne svedese a più riprese a salvato le biancocelesti da una goleade. La Lazio manca ancora l'appuntamento coi primi punti in Serie A, dopo la sconfitta con la Sampdoria nella prima giornata.

La partita

L'Inter è padrona del campo già dalle prime battute. La prima occasione dell'incontro porta le tinte nerazzurre con Bonetti che impegna Ohrstrom da calcio di punizione. L'estremo difensore biancoceleste si ripete prima su Pandini e poi su Landstrom ma capitola al 37esimo. Marinelli fa iniziare l'azione e poi la conclude di testa siglando il vantaggio per l'Inter. Manca la reazione della Lazio che al riposo va sotto soltanto 1 a 0 per merito di Ohrstrom. Ad inizio ripresa l'Inter ha la possibilità di chiudere la partita con un calcio di rigore assegnato per fallo di mano di Thomsen. Dagli undici metri va Simonetti che però colpisce la traversa. La prima occasione per le ragazze di Morace arriva al 59esimo, con un tiro dalla distanza di Castiello che esce di poco. Poi segue un altro monologo nerazzurro con il portiere biancoceleste che tiene viva la squadra con ottimi interventi prima su Marinelli e poi su Karchouni. 

Tabellino:

Inter (4-3-3): Durante; Merlo, Sonstevold, Alborghetti, Landstrom; Csiszar, Simonetti, Portales Nieto ( dal 64' Karchouni); Bonetti (dal 75' Brustia), Marianelli, Pandini (dal 90' Regazzoli). All.: Guarino.

Lazio (4-3-3): Ohrstrom; Heroum, Foerdos, Thomsen, Gambarotta; Cuschieri, Mastrantonio (dall'86' Berarducci), Castiello; Pittaccio (dal 69' Mattei), Martin, Andersen. All.: Morace.

Marcatori: 37' Marinelli (I)

Ammoniti: Alborghetti (I), Simonetti (I); Heroum (L)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A femminile: Inter-Lazio 1-0, decide Marinelli

RomaToday è in caricamento