rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Il FalascheLavinio cala il tris di acquisti

La squadra del litorale laziale, inserita nel girone B di Eccellenza, trova nuovi rinforzi dal mercato e annuncia tre nuovi acquisti, tra cui un ritorno

Le squadre di Eccellenza scaldano i motori per la nuova stagione e il FalascheLavinio ha deciso di aggiungere nuove frecce al suo arco. La squadra con sede ad Anzio ha annunciato tramite i suoi social l'acquisto di tre nuovi giocatori per la sua prima squadra. Il primo, e più esperto, è il centrocampista centrale classe '88 Fabio Filangeri, l'anno scorso militante nelle file del Cerveteri. Filangeri aggiunge esperienza al centrocampo del Falasche, grazie alla sua lunga carriera iniziata a 18 anni in serie D con l’Ostia Mare. Solida militanza nella categoria per il centrocampista, che nelle ultime dieci stagioni ha sempre giocato in Eccellenza. Dal 2012 al 2015 ha disputato tre stagioni con il Grifone Monteverde, con 70 presenze e 6 gol, dal 2016 al 2019 ha giocato con il Civitavecchia, accumulando 78 presenze e 4 gol. Come già riportato lo scorso anno ha dato il suo contributo al Cerveteri, con 9 presenze e 1 gol nel “mini torneo” da 10 partite.

Più giovani gli altri due giocatori annunciati ieri, il difensore centrale del 1999 Francesco Giacinti e il terzino sinistro 19enne Simone Giampaoli. Il secondo, proveniente dall'Aprilia ma con un passato in Eccellenza al Cisterna, rinforzerà il reparto under della società del litorale. Si tratta di un ritorno invece per Giacinti, che ha giocato per gli juniores elite del Falasche, reduce da tre anni passati al Fiumicino tra Promozione ed Eccellenza. Il FalascheLavinio inizierà la sua stagione con la Coppa Italia Eccellenza, in programma domani 5 settembre alle undici sul campo dell'Indomita Pomezia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il FalascheLavinio cala il tris di acquisti

RomaToday è in caricamento